Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Spacciatore arrestato dalla Squadra Mobile di Trento

Sorpreso dai poliziotti con un chilo e mezzo di droga

Trento - Gli agenti della Squadra Mobile della questura di Trento hanno arrestato un giovane italiano di 24 anni per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso dell’attività finalizzata proprio al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti in ambito cittadino, il personale in servizio ha effettuato un servizio di monitoraggio dei luoghi principalmente noti per lo smercio di sostanze stupefacenti.
In tale contesto è stato notato un soggetto conosciuto agli operatori - un ragazzo italiano di 24 anni, con precedenti specifici per reati in materia di stupefacenti nonché contro il patrimonio - che procedeva a bordo del proprio veicolo nella zona nord di Trento.

Lo stesso, al momento del controllo, ha deciso di consegnare spontaneamente un pezzetto di hashish del peso di 0,44 grammi.
Il personale della Squadra Mobile ha così deciso di procedere ad un’accurata perquisizione del veicolo su cui il ragazzo si trovava e, in tale circostanza, ha rinvenuto un sacchetto con logo “Mc Donald’s”, contenente all’interno - accuratamente divisi - 10 panetti di hashish del peso complessivo di 1,016 Kg.

La perquisizione è stata altresì estesa al domicilio del giovane e, anche in tal caso, è stata rinvenuta - all’interno della camera da letto - sostanza stupefacente, poco meno di 4 grammi di hashish.

Con l’ausilio dell’unità cinofila della Polizia Locale, inoltre, sono state ispezionate le pertinenze esterne dell’immobile dove - abilmente occultato all’interno di una siepe ornamentale - è stato rinvenuto un involucro contenente 5 panetti di hashish del peso complessivo di 0,509 kg.

Infine, nella pertinenza della cantina, è stato rinvenuto un ulteriore panetto già aperto del peso di 36,04 grammi.

In totale, la sostanza sequestrata è pari ad oltre 1,5 chili. Il 24enne è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e condotto nella locale casa circondariale.
Ultimo aggiornamento: 25/06/2024 18:48:43
POTREBBE INTERESSARTI
Ric4rche in corso da parte dei vigili del fuoco di Riva del Garda
Valsugana (Trento) - Dopo qualche anno di assenza, ieri sera la bellezza del Concorso Miss Italia è tornata ad essere...
A causa di un incidente ad Artogne, strada chiusa in mattinata
Bolzano - La Squadra Mobile, a seguito di diverse denunce di furti commessi nei negozi all’interno dei centri...
Allenatore delle Nazionali giovanili , morto a 66 anni
ULTIME NOTIZIE
Monno (Brescia) - Una scritta con vernice rossa, il cippo che ricorda i caduti delle Seconda Guerra Mondiale è stata...