Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Sondrio, operazione Biker Express: arrestato latitante

Bloccato dalla Polizia di Stato, il 30enne dovrà scontare 5 anni e 4 mesi di carcere

Sondrio - Latitante arrestato dalla Polizia di Stato, deve scontare la condanna inflitta dal tribunale di Sondrio per spaccio. Un nordafricano di 30 anni è stato arrestato dalla Polizia della Frontiera di Roma Fiumicino in esecuzione al mandato di arresto europeo emesso nei confronti di A.E.E. di 30 anni, a seguito di condanna definitiva per spaccio di sostanze stupefacenti.

La condanna è il risultato dell’operazione “Biker Express”, portata a termine nel 2021, coordinata dalla Procura della Repubblica di Sondrio e affidata alla Squadra Mobile della Questura di Sondrio.
L’attività di indagine, condotta per contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nei boschi, aveva già portato all’esecuzione della misura cautelare della custodia in carcere nei confronti di 6 soggetti, fra cui cinque cittadini nigeriani ed un italiano.

L’uomo aveva abbandonato il territorio italiano con l’evidente fine sottrarsi al provvedimento restrittivo, ma, grazie all’attività investigativa della Squadra Mobile, che non ha mai desistito dalle ricerche, è stato rintracciato in Spagna e condotto in Italia in forza del provvedimento di estradizione concesso dalle Autorità spagnole, a seguito del Mandato di Arresto Europeo, chiesto dalla Procura di Sondrio è emanato dal. Gip. Il 30enne dovrà scontare ancora di 5 anni 4 mesi e 17 giorni di reclusione, per la condanna complessiva a 6 anni e 10 giorni.
Ultimo aggiornamento: 14/06/2024 19:23:40
POTREBBE INTERESSARTI
Ric4rche in corso da parte dei vigili del fuoco di Riva del Garda
A causa di un incidente ad Artogne, strada chiusa in mattinata
Bolzano - Prosegue incessantemente l’operato dell'Arma dei carabinieri di Bolzano e della Guardia di Finanza. Non...
Bolzano - La Squadra Mobile, a seguito di diverse denunce di furti commessi nei negozi all’interno dei centri...
Allenatore delle Nazionali giovanili , morto a 66 anni
ULTIME NOTIZIE
Idro (Brescia) - La Provincia di Brescia ha approvato il progetto definitivo per la realizzazione della deviante alla Sp...
Valsugana (Trento) - Dopo qualche anno di assenza, ieri sera la bellezza del Concorso Miss Italia è tornata ad essere...
Monno (Brescia) - Una scritta con vernice rossa, il cippo che ricorda i caduti delle Seconda Guerra Mondiale è stata...