Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Sondrio: due valtellinesi nei guai per stalking e molestie

Misure di prevenzione adottate dal questore Sabato Riccio

Sondrio - La Polizia di Stato di Sondrio, nell’ambito delle molteplici attività di carattere preventivo nel contrasto delle condotte di stalking e molestie, al fine di offrire una rapida tutela alle vittime di tali comportamenti che vivono in un perdurante stato di ansia e di paura tale da modificare le proprie abitudini di vita, ha eseguito due misure di prevenzione adottate dal questore in materia di atti persecutori.

Il primo provvedimento di ammonimento adottato dal questore di Sondrio Sabato Riccio è stato emesso nei confronti di un giovane di 23 anni che si è reso responsabile di numerose condotte moleste reiterate nel tempo.
L’uomo ha, infatti, più volte cercato di incontrare la vittima presso il luogo di lavoro nel tentativo di cercare di convincerla ad allacciare una relazione sentimentale con lui e, nonostante l’esplicito rifiuto manifestato più volte dalla donna, l’ha ripetutamente contattata sia via messaggio che con chiamate anche durante la notte.

Il secondo provvedimento è stato emanato nei confronti di un uomo di 53 anni che con comportamenti molesti, sin dal novembre 2023, ha ingenerato nella donna un forte stato di ansia e di angoscia. Una vera e propria violenza psicologica attuata nei confronti della vittima mediante l’assidua presenza dell’uomo sul posto di lavoro, dei numerosi messaggi e delle molteplici e-mail inviatele anche dal contenuto denigratorio e minaccioso.

Le istanze delle donne e l’attività di analisi per la verifica dei presupposti da parte del personale della Polizia di Stato in servizio presso la Divisione Polizia Anticrimine hanno permesso al questore di Sondrio di adottare i provvedimenti di prevenzione al fine di prevenire la reiterazione delle condotte di stalking nei confronti delle donne.
Ultimo aggiornamento: 08/07/2024 18:12:33
POTREBBE INTERESSARTI
Dovrà scontare la condanna a 5 anni di reclusione
Bolzano - Doppio intervento della Polizia di Stato a Bolzano e al Brennero. Il primo intervento: nel pomeriggio di ieri...
ULTIME NOTIZIE
Grande partecipazione all'incontro sul tema "Silter Dop: un formaggio prodotto nelle malghe di due parchi”
Non ci sono le condizioni di sicurezza per percorrere lo spettacolare itinerario
Sono 43 i richiesti a Corteno Golgi e 29 a Cedegolo