Ad
Ad


Sondrio, in questura due nuovi commissari: Niccolò Battisti e Raffaella Di Giacomo

martedì, 5 luglio 2022

Sondrio –  Il questore di Sondrio, Angelo Giuseppe Re, ha presentato il nuovo Dirigente della Squadra Mobile, il Commissario Capo Niccolò Battisti, che va a sostituire il Vice Questore Carlo Bartelli, trasferito alla Questura di Verona. Il dottor Battisti, che avrà anche la sovrintendenza della Digos, era giunto in Valtellina nell’aprile del 2021, ricoprendo l’incarico di Capo di Gabinetto della Questura di Sondrio.

E’ stato presentato, inoltre, il nuovo funzionario assegnato alla questura di Sondrio: il commissario Raffaella Di Giacomo. Classe 1993, originaria di Atessa, si è laureata in giurisprudenza presso l’Università Luiss “Guido Carli” di Roma. Ha svolto un periodo di tirocinio presso la Corte d’Assise d’Appello di Milano e, in seguito, un tirocinio presso l’Autorità Nazionale Anticorruzione di Roma.

Nel 2020 ha superato il selettivo concorso per Funzionari della Polizia di Stato. Ha frequentato il 110° Corso di Formazione per Commissari della Polizia di Stato della durata di 14 mesi nel cui ambito ha conseguito il Master di II livello in “Diritto, Organizzazione e Gestione della Sicurezza” presso l’Università La Sapienza di Roma.

A Raffaella Di Giacomo, che svolgerà un periodo di tirocinio applicativo, il Questore di Sondrio ha affidato l’incarico di funzionario addetto all’Ufficio di Gabinetto.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136