Ad
a
Ad
Ad


Klimahouse: a Fiera Bolzano si parla di economia circolare

giovedì, 19 maggio 2022

Bolzano – Seconda giornata di Klimahouse 2022, la manifestazione internazionale sul risanamento e l’efficienza energetica in edilizia, in programma fino a sabato 21 maggio a Fiera Bolzano portando tantissime novità volte a ispirare, informare, innovare e creare connessioni tra tutti coloro che credono nel “Costruire bene, vivere bene”, con uno sguardo particolare a startup e giovani professionisti.

Oggi – giovedì 19 maggio – a Fiera Bolzano si parlerà di economia circolare e il direttore Thomas Mur (nel video) svela i contenuti di queste giornate, con una ricca area espositiva e un articolato programma di eventi collaterali: “E’ un’occasione di confronto irrinunciabile di aggiornamento e networking in un’edizione eccezionalmente primaverile. Fil rouge della diciassettesima edizione di Klimahouse è l’innovazione”.

VIDEO

Quanto fa risparmiare in bolletta l’efficienza energetica? A quali agevolazioni si può accedere a livello nazionale o locale? Quali opportunità può offrire una costruzione in legno? Quali soluzioni rendono uno spazio abitativo rispondente alle richieste d’aiuto dell’ambiente? E quali sono i veicoli più moderni per un trasporto ecologico soprattutto per i centri urbani?: a queste e a tantissime altre domande si potrà trovare risposta a Klimahouse 2022, fiera internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, che offre soluzioni concrete non solo ai professionisti, ma anche ai privati in procinto di costruire o ristrutturare la propria abitazione nel segno della sostenibilità e del risparmio economico.

Dalle forme di progettazione più moderne e d’avanguardia, capaci di coniugare risparmio energetico e benessere abitativo, alla mobilità sostenibile: protagonisti di Klimahouse, i prodotti e i sistemi più innovativi sul mercato proposti da rinomate aziende del settore, consulenze gratuite nel segno del “Costruire bene. Vivere bene”, motto della manifestazione, e innumerevoli momenti di incontro dedicati a temi di attualità come il Superbonus 110%, l’incentivo previsto dal Governo che incoraggia l’avviamento di progetti di riqualificazione e rappresenta un’occasione imperdibile per i committenti privati e per favorire la transizione energetica in un’ottica di sviluppo sostenibile.

Fra le tante novità di quest’anno, la presenza di due palchi in fiera, la cui attività si potrà seguire anche in streaming: il “Klimahouse Innovation Forum”, incentrato sul futuro dell’edilizia sostenibile, con aziende ed esperti pronti ad esporre i loro case studies, e la “Klimahouse Academy” dedicata alla formazione dei professionisti in collaborazione con partner e associazioni.
Nell’ottica di un sempre maggiore orientamento al futuro, Klimahouse si fa promotrice di inedite modalità per il coinvolgimento delle nuove generazioni con una serie di iniziative rivolte a giovani professionisti. Tra queste, l’ingresso di un giurato under 35 nella giuria, capitanata dal professor Niccolò Aste del Politecnico di Milano e composta da autorevoli esperti del settore energia-edificio-ambiente, per individuare la rosa di cinque finalisti del Klimahouse Prize, premio che valorizza l’eccellenza delle aziende espositrici più virtuose e la loro capacità di innovare, di rafforzare e di ampliare il mercato dell’efficienza energetica e della sostenibilità nell’ambiente costruito.

Completa le principali novità di Klimahouse 2022 Klimamobility, evento che per la prima volta si svolgerà in 2 giornate (venerdì 20 e sabato 21) e nell’ambito del quale torna il Klimamobility Congress, punto di riferimento in Alto Adige per informarsi e aggiornarsi su tutte le novità riguardanti la mobilità sostenibile. Sul palco personalità di spicco internazionale e tematiche di grande attualità, fra cui il futuro dell’interazione tra macchina elettrica e casa. Ad arricchire il tutto è prevista una parte espositiva e numerosi eventi rivolti a professionisti e privati che avranno accesso a consulenze gratuite e all’area expo.

Vetrina d’eccezione di Klimahouse sarà il Future Hub, spazio dedicato alle startup più innovative del settore delle costruzioni, del risanamento, dell’arredamento e dell’efficienza energetica che presenteranno i propri prodotti e sistemi costruttivi d’avanguardia, realizzati anche con materiali di scarto delle filiere alimentari. Il Future Hub ospiterà anche le realtà finaliste della categoria Startup che concorreranno al Klimahouse Prize.
Lo sguardo del Klimahouse Congress, tra gli appuntamenti più attesi, sarà transnazionale: partendo dalla grande iniziativa lanciata nel settembre del 2020 dalla Presidente della Commissione Europea, l’evento sarà all’insegna delle dodici stelle dell’Europa: dal New European Bauhaus alla macro strategia per la regione alpina EUSALP. Mentre il programma dei Klimahouse Tours, messo a punto con la Fondazione Architettura Alto Adige, offre una serie di visite tematiche guidate per conoscere da vicino i migliori esempi dell’architettura sostenibile locale.

Klimahouse 2022 – fino a sabato 21 maggio 9-18 – 100 Speaker – 150 Eventi  – ticket online 11 Euro
Con il ticket online viaggi gratis da e per la fiera con tutti i mezzi pubblici dell’Alto Adige. Per i visitatori da fuori Provincia, la convenzione vale a partire da Salorno.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136