Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Donato un punto allattamento alla Pediatria di Desenzano

Dall’Associazione Soroptimist International Club Garda Sud

Desenzano del Garda (Brescia) - Donato un punto allattamento alla Pediatria di Desenzano del Garda dall’Associazione Soroptimist International Club Garda Sud. Alla Pediatria dell’ospedale di Desenzano è stato consegnato un punto allattamento composto da una poltrona allattamento, un tiralatte elettrico e un cuscino allattamento con fodera.

Ad accogliere i donatori, il Direttore Generale di ASST Garda Roberta Chiesa, il Direttore Sanitario Pietro Imbrogno, il Direttore Medico di Presidio di Desenzano, Pietro Piovanelli, e il Direttore dell’Unità Operativa di Pediatria e Neonatologia Donatella Cattarelli.

Esprimo il mio personale ringraziamento alla presidente Caterina Sartorelli e alle socie del Soroptimist International Club Garda Sud per questo atto di grandissima sensibilità nei confronti delle donne e in particolare delle mamme - commenta Roberta Chiesa, direttore Generale di ASST Garda -.
Da mamma ricordo che il momento dell’allattamento è molto speciale, intimo, ha bisogno di tranquillità e confort”.

“Ringrazio l’Associazione per questo dono che rientra nell’ambito della nostra politica di promozione dell’allattamento materno – ha spiegato Donatella Cattarelli, Direttore della Pediatria e Neonatologia di Desenzano -. E’ noto che il latte materno è l’alimento fondamentale per il benessere sia del neonato sia dell’individuo adulto, perciò il compito di noi neonatologi è quello della promozione dell’allattamento materno. E’ importante che le donne da subito possano approcciarsi al loro neonato e alla gestione dell’allattamento in modo sereno, in un ambiente confortevole, protetto e soprattutto aiutate in questi primi giorni di vita del loro bambino”.

“Sono molto contenta di aver inaugurato questo punto allattamento all’ospedale di Desenzano, aderendo a un progetto nazionale a favore dell’allattamento al seno – commenta Caterina Sartorelli, presidente Soroptimist International Club Garda Sud -. Il nostro obiettivo era quello di creare un ambiente adeguato alle mamme e ai loro piccoli appena nati. Come Soroptimist International aderiamo sempre a questi progetti a favore delle donne e dei bambini, ci piacerebbe tanto in futuro collaborare ancora con l’ASST Garda in altri progetti che ci vedano coinvolti insieme”.
Ultimo aggiornamento: 09/07/2024 23:43:38
POTREBBE INTERESSARTI
Valsugana (Trento) - Dopo qualche anno di assenza, ieri sera la bellezza del Concorso Miss Italia è tornata ad essere...
Allenatore delle Nazionali giovanili , morto a 66 anni
Monno (Brescia) - Una scritta con vernice rossa, il cippo che ricorda i caduti delle Seconda Guerra Mondiale è stata...
ULTIME NOTIZIE
Ric4rche in corso da parte dei vigili del fuoco di Riva del Garda
A causa di un incidente ad Artogne, strada chiusa in mattinata
Bolzano - La Squadra Mobile, a seguito di diverse denunce di furti commessi nei negozi all’interno dei centri...