Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Blitz di Lancini, Sardone e Caparini alla mensa del Parlamento Europeo

Strasburgo - "Blitz" bonario al Parlamento Europeo di Strasburgo da parte degli europarlamentari Silvia Sardone e Oscar Lancini, e del consigliere regionale camuno Davide Caparini.


L'onorevole Lancini, che nei giorni scorsi ha ospitato a Strasburgo un gruppo di sindaci, politici e imprenditori per illustrare loro il lavoro che l’ “Unione Europea svolge” ha voluto manifestare il proprio sostegno agli agricoltori italiani e bresciani, servendo a molti dei presenti nella grande sala pranzo salame bresciano e pane fatto con antiche farine.


"Anche a Strasburgo - ha detto l'onorevole Oscar Lancini - è arrivato il pane delle tradizioni agricole di Coccaglio. Un pane prodotto con farine di mais antichi oltre che grano essiccato e macinato con un mulino a pietra azionato dalla forza dell’acqua. Io e i miei ospiti lo abbiamo degustato con salame nostrano del norcino Giuliano Bani, grazie alla collaborazione del coccagliese Alex Sirani e del presidente dell’associazione Tradizioni Agricole Massimo Serotti".


Un segnale forte contro la strategia dell'Unione Europea sui cibi a base di insetti, che rischia di cancellare bontà e tradizioni del Bresciano e dell'Italia.


di Rita Fantoni Rivetti


© Riproduzione riservata
Ultimo aggiornamento: 16/02/2023 18:48:12
POTREBBE INTERESSARTI
Salò (Brescia) - Il Generale di Divisione Giuseppe Arbore, comandante regionale Lombardia, ha visitato i Reparti del...
Darfo Boario Terme (Brescia) - Prima seduta doppia della stagione per i verdeblù, che si sono ritrovati questa mattina...
Alessandra Sensini: "Siamo in corso per il podio in sette classi su dieci"
ULTIME NOTIZIE
A metà novembre gli avversari saranno i romeni dell'Arcada Galati
La Procura attende le memorie difensive degli indagati