Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Terrazzamenti e muretti a secco, i finanziamenti di Regione Lombardia a 408 progetti: provincia di Sondrio e Valle Camonica protagoniste

giovedì, 15 ottobre 2020

Sondrio – Con una delibera, proposta dall’assessore alla Montagna, Enti locali e Piccoli Comuni, Massimo Sertori, e appena approvata dalla Giunta regionale, Regione Lombardia ha creato le condizioni per finanziare tutte le domande che saranno ammesse al finanziamento del bando per il ripristino, la conservazione e il parziale completamento dei terrazzamenti e dei muretti a secco, oltre che interventi connessi come la manutenzione straordinaria di sentieri e strade interpoderali e la sistemazione di sistemi di convogliamento delle acque.

sertori“Si è trattato – ha commentato l’assessore Sertori – di una misura assolutamente inedita e che ha ottenuto uno straordinario successo. Rispetto alla dotazione prevista di 3 milioni di euro sono pervenute richieste per oltre 5 milioni di euro. Con la delibera di Giunta una volta terminata la fase istruttoria avremo creato le condizioni per finanziare tutte le richieste ammesse in graduatoria”.

“Con questa misura – ha continuato – che si propone di finanziare fino a un massimale del 50% del costo di ogni singoli progetti, si arriverà quindi a generare lavori sui terrazzamenti per oltre 10 milioni di euro”.

“Anche questa iniziativa a favore dei territori montani – ha concluso Sertori – va nella direzione del mantenimento del territorio e nello stesso tempo incentiva le attività economiche che hanno pagato duramente il prezzo delle conseguenze dovute alla pandemia da Covid”.

Nel dettaglio i 408 progetti proposti sul bando terrazzamenti suddivisi per Comunità Montana: CM Alta Valtellina un progetto di 14.138 euro; CM Laghi Bergamaschi 37 progetti per complessivi 640.406 euro; Cm Lario Intelvese 9 progetti per complessivi 126.024 euro; CM Lario Orientale Valle San Martino 17 progetti per complessivi 244.667 euro; CM Parco Alto Garda Bresciano 21 per complessivi 244.429 euro; CM Piambello 2 progetti per complessivi 22.962 euro; CM Valle di Scalve 1 progetto di 21.401 euro; CM Sebino Bresciano 14 progetti per complessivi 269.371 euro; CM Triangolo Lariano 12 progetti per complessivi 147.469 euro; CM Valchiavenna 8 progetti per complessivi 134.985 euro; Cm Val Brembana 6 progetti per complessivi 97.085 euro; Cm Valle Camonica 77 progetti per complessivi 1.033.006 euro; CM Valle Imagna 12 progetti per complessivi 205.832 euro; CM Valle Sabbia 1 progetto di 15.187 euro; CM Valle Seriana 1 progetto di 10.546 euro; CM Valle Trompia 3 progetti per complessivi 25.740 euro; CM Valle del Lario e del Ceresio 8 progetti per complessivi 166.921 euro; CM Valsassina Valvarrone Val d’Esino 10 progetti per complessivi 160.108 euro; CM Valtellina di Morbegno 29 progetti per complessivi 348.408 euro; CM Valtellina di Sondrio 82 progetti per complessivi 985.912 euro; CM Valtellina di Tirano 57 progetti per complessivi 467.011 euro.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136