Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Solstizio d’estate: weekend al Centro Faunistico del Parco dell’Adamello

venerdì, 19 giugno 2020

Paspardo – Numerosi appuntamenti al Centro Faunistico del Parco dell’Adamello, gestito dall’Associazione LOntànoVerde.

Weekend - Solstizio d'estateWEEKEND SOLSTIZIO D’ESTATE Sabato 20 e domenica 21 giugno

Nell’ambito della rassegna “Estate nel Parco 2020”, il Centro Faunistico del Parco dell’Adamello, gestito dall’Associazione LOntànoVerde con il supporto del Parco dell’Adamello e del Comune di Paspardo (Brescia), organizza un week end per celebrare il solstizio d’estate presso la Riserva delle Incisioni Rupestri di Ceto, Cimbergo e Paspardo.

Sabato 20 giugno – alle 18 -: “Solstizio d’estate nell’antica Vallecamonica”. Conferenza in diretta ZOOM a cura del dottor Adriano Gaspani, membro dell’Istituto Nazionale di Astrofisica presso l’Osservatorio Astronomico di Brera (Milano) dal 1981 e della Società Italiana di Archeoastronomia sin dalla sua fondazione.

Domenica 21 giugno: “Rievocazione neolitica” - Ritrovo alle 19,45 presso il Museo di Nadro. Passeggiata verso l’area archeologica di Foppe di Nadro dove avranno luogo suoni, canti, danze e antichi rituali. Durante la giornata di domenica 21 giugno sarà inoltre possibile effettuare visite guidate su prenotazione alle 10 e alle 14. Per l’attività di domenica: Scarpe comode; torcia elettrica, indossare qualcosa di bianco, portare un mazzetto di erbe raccolte in giornata.

Contributo per la partecipazione: 10 euro - Prenotazione obbligatoria

Per info e iscrizioni: Museo 0364/433465 e-mail. riservaincisioni@gmail.com

Da sabato 20 giugno a domenica 5 luglio 2020 IL CINIPIDE E GLI INSETTI GALLIGENI

Nell’ambito della rassegna “Estate nel Parco 2020”, il Centro Faunistico del Parco dell’Adamello, gestito dall’Associazione LOntànoVerde con il supporto del Parco dell’Adamello e del Comune di Paspardo, propone una mostra sul Dryocosmus kuriphilus, meglio conosciuto come Cinipide galligeno del castagno.

Come si svolge il suo ciclo biologico? Quali danni arreca al castagno? Che cosa è una galla? E quali altri insetti hanno un “modus operandi” simile al suo?

Una risposta a queste e molte altre curiosità potrete averla visitando la mostra a cura dell’entomologo Maurizio Castagna. 

La mostra sarà visitabile durante gli orari d’apertura del Centro Faunistico. Evento gratuito - Info: tel. 348 4595374 e-mail lontanoverde@gmail.com

Ricordiamo che tutte le donazioni e i contributi raccolti nell’ambito degli eventi e delle attività gestite dall’Associazione LOntànoVerde vengono reinvestiti nel CRAS del Parco dell’Adamello, per la cura della fauna selvatica in difficoltà.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136