Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Ponte di Legno: ingresso del nuovo parroco don Alessandro Nana

sabato, 5 settembre 2020

Ponte di Legno – Ingresso del nuovo parroco di Ponte di Legno, Pontagna e Precasaglio. Oggi don Alessandro Nana, proveniente dalla parrocchia di Corteno Golgi e Santicolo, sarà accolto al Palazzetto dello Sport, nel rispetto delle regole sul Covid.

Ponte di Legno - Ingresso don Alessandro NavaLa cerimonia è in calendario nel pomeriggio: dalle 15 al Palasport di Ponte di Legno (Brescia), ci sarà l’accoglienza dei partecipanti. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti, non è necessaria la prenotazione, però saranno rispettate le disposizioni vigenti anti Covid su misurazione della temperatura, distanziamento fisico e corretto uso della mascherina.

Alle 15.30-15.45 inizierà la concelebrazione eucaristica. alla presenza di don Battista Dassa, amministratore parrocchiale uscente e dal 12 settembre nuovo parroco di Collio e San Colombano Val Trompia, don Umberto De Martino, don Clemente Lazzarini, monsignor Claudio Delpero e don Mario Bonomi, vicario di zona per la Valle Camonica della diocesi di Brescia. Il nuovo parroco sarà accolto dal vicesindaco di Ponte di Legno, Aurelio Pedretti, dal sindaco di Temù, Giuseppe Pasina, dal presidente dell’Unione dei Comuni, Mauro Testini, quindi le autorità militari con in testa i carabinieri. Sarà inoltre presente al gran completo il consiglio pastorale e la Protezione Civile, quest’ultima svolgerà il servizio all’ingresso del Palazzetto dello Sport anche per le misure di distanziamento sociale.

Al termine della Messa, all’esterno del Palasport, ci sarà un momento di saluto dei fedeli e delle autorità al nuovo parroco: don Alessandro Nana, 50 anni, edolese, è stato ordinato sacerdote nel 1995. Nel corso del suo ministero ha svolto i incarichi come vice parroco a Malonno (1995-2002), Breno (2002-2011) e Astrio di Breno e Pescarzo di Breno (2004-2011); parroco di Corteno Golgi dal 2011 e parroco di Santicolo dal 2014. E da settembre 2020 parroco di Ponte di Legno, Pontagna e Precasaglio.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136