Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Nuovi parroci: don Nana a Ponte di Legno, don Dassa a Collio e don Zambetti a Corteno

domenica, 14 giugno 2020

Ponte di Legno – Il nuovo parroco di Ponte di Legno (Brescia) è don Alessandro Nana, proviene dalla parrocchia di Corteno Golgi (Brescia), mentre don Battista Dassa, il sacerdote camminatore che ha lasciato un segno in tutta la Valle Camonica, da Ponte di Legno è stato destinato a parroco di Collio e San Colombano in Val Trompia.

Il vescovo di Brescia, monsignor Pierantonio Tremolada, ha nominato i nuovi parroci e molto attesa era la decisione su Ponte di Legno, dove lo scorso settembre era stato trasferito a Sonico don Giuseppe Pedrazzi e nominato don Battista Dassa come amministratore parrocchiale. Superata la fase dell’emergenza sanitaria il vescovo ha preso la decisione e nominato i nuovi parroci di Ponte di LegnoCollio e San Colombano e Corteno Golgi.

don Battista Dassa  1DON BATTISTA DASSA - E’ stato nominato parroco di Collio e San Colombano. Don Battista Dassa, nato a Orzinuovi il 27 marzo 1959, dall’Alta Valle Camonica passerà all’alta Val Trompia e succede a don Fabrizio Bregoli da alcuni mesi trasferito a Darfo. Ordinato sacerdote nel 1984, don Battista Dassa, nel corso del suo ministero ha svolto incarichi a Malonno (1984-1992); parroco Astrio di Breno e Pescarzo di Breno (1992-2004); parroco Angone (2004-2014). Consulente CSI per il comitato di Valle Camonica dal 2010; presbitero collaboratore a Ponte di Legno, Precasaglio e Pontagna (2014-2019) e amministratore parrocchiale di Ponte di Legno, Precasaglio, Pontagna dal settembre 2019.

Corteno defribillatori 50DON ALESSANDRO NANA - E’ il nuovo parroco di Ponte di Legno, lascia dopo nove anni Corteno Golgi. Nato a Breno il 23 maggio 1970, trasferitosi poi a Edolo, è stato ordinato sacerdote nel 1995 e nel corso del suo ministero ha svolto i incarichi come vice parroco a Malonno (1995-2002), Breno (2002-2011) e Astrio di Breno e Pescarzo di Breno (2004-2011); parroco di Corteno Golgi dal 2011 e parroco di Santicolo dal 2014 (nella foto don Nana mentre benedice i defibrillatori a Corteno Golgi)

DON MAURO ZAMBETTI - E’ il nuovo parroco di Corteno e Santicolo. Don Mauro Zambetti lascia l’Altopiano del Sole dove è stato vicario parrocchiale negli ultimi 8 anni. Nato a Costa Volpino il 17 gennaio 1967, don Mauro Zambetti nel corso del suo ministero ha svolto i seguenti incarichi: vice parroco a Villa Carcina (1998-2003), Capriolo (2003-2012) e di Borno, Lozio, Ossimo Inferiore, Ossimo Superiore e Villa di Lozio dal 2012 (nella foto sotto don Mauro Zambetti).

Don ZambettiTra gli altri incarichi il vescovo ha nominato don Flavio Dalla Vecchia, 63 anni, ordinato sacerdote nel 1981 e docente di Sacra Scrittura in Seminario, nuovo parroco di Santa Maria in Silva a Brescia. Succede a don Fabio Corazzina da alcuni mesi assegnato a Fiumicello.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136