Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Incendio distrugge tetto di una casa a Vezza d’Oglio

domenica, 28 febbraio 2021

Vezza d’Oglio – Notte di lavoro per i vigili del fuoco, chiamati per un incendio tetto a Davena, frazione di Vezza d’Oglio (Brescia). Nella serata di ieri si sono sviluppate le fiamme sul tetto di una casa, all’ingresso del paese dell’Alta Valle Camonica.

E’ subito scattato l’allarme con la mobilitazione del paese e sul posto sono giunti i vigili del fuoco dei distaccamenti di Edolo, Vezza d’Oglio e Darfo Boario Terme (Brescia), che hanno lavorato tutta la notte per domare le fiamme e bonificare la mansarda.

Sul posto i carabinieri della Stazione di Vezza d’Oglio e il sindaco Diego Martino Occhi, che ha seguito l’intervento dei pompieri. Sono in corso accertamenti per chiarire le cause del rogo, all’origine potrebbe essere un malfunzionamento di una caldaia a legna. I danni sono ingenti, l’intera copertura è andata distrutta e l’abitazione è stata dichiarata inagibile, con la famiglia di quattro persone ospitata da parenti.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136