Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Melinda partner della “Corsa dei Santi”

giovedì, 29 ottobre 2020

Fondo - Melinda rinnova il proprio sostegno a “La Corsa dei Santi”, la manifestazione sportiva promossa da Missioni Don Bosco, che si svolge tradizionalmente a Roma nel giorno della festa di Ognissanti, e che a causa delle attuali restrizioni avverrà in modalità “virtual race”. In questa situazione così delicata, Melinda non ferma la sua corsa come sponsor dell’iniziativa, anche nel segno della reciprocità, ricambiando la fiducia dell’organizzazione che, nello scorso 2017, anno critico per il Consorzio a causa della gelata primaverile che causò seri danni alla raccolta, ne mantenne il ruolo di main partner. Melinda sarà presente con il suo brand consegnando ai podisti frutta e il Tenero Snack, recentissima novità ideale proprio per gli appassionati di sport, portando il gusto trentino e i suoi valori di natura, tradizione e territorio.

Michele Odorizzi 01 - presidente Melinda“La Corsa dei Santi è un evento che sentiamo molto vicino. Per questo non mancheremo, nemmeno stavolta, anzi, è soprattutto in queste situazioni critiche che la solidarietà assume ancora più valore. Desideriamo essere vicini agli organizzatori e continuare a supportarli nel promuovere l’importante attività della Fondazione Don Bosco – afferma Michele Odorizzi, presidente del Consorzio Melinda - “L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo sta modificando stili di vita e di lavoro, ma non l’impegno e la condivisione nel far fronte alle necessità di chi è messo a dura prova e nel far percepire la nostra vicinanza, al di là della semplice sponsorizzazione, così come ha dimostrato l’organizzazione nei nostri confronti quando nel 2017 ci trovammo in difficoltà per una stagione produttiva mancata a causa di una calamità naturale.”.

Nessun ritrovo quindi sotto la Cupola di San Pietro, poiché le misure di sicurezza impediscono il normale svolgersi dell’evento podistico, per cui coloro che intenderanno esprimere la propria solidarietà, lo faranno da remoto. Tutti potranno partecipare all’evento correndo 10 km su qualsiasi tracciato, dalle ore 7 del 30 ottobre alle ore 20 del 3 novembre 2020, utilizzando la app CVRace, creata ad hoc per questa occasione e scaricabile da Google Play Store o Apple Store. La app una volta attivata a inizio gara, registrerà tramite GPS i chilometri percorsi e si fermerà autonomamente al raggiungimento della distanza prefissata di 10 km. Al termine della prova fornirà anche la posizione di classifica virtuale di ogni concorrente.

Grande visibilità alla manifestazione sarà assicurata il 1° novembre, anche da uno speciale in diretta televisiva su Canale 5, dedicato al tema solidale scelto quest’anno da Missioni Don Bosco, promuovendo le donazioni del pubblico attraverso il numero 45530 attivo fino all’8 novembre.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136