Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Commezzadura, riapre il centro Extreme Waves. Di Cola: “Pronti a grandi emozioni”

martedì, 10 aprile 2018

Commezzadura – Si apre la stagione del Rafting sul fiume Noce al centro Extreme Waves di Commezzadura (Trento). Il 19 aprile ci sarà l’apertura ufficiale con iniziative e successivamente inizieranno le prime lezioni con guide esperte e collaudate nel corso degli anni che faranno vivere grandi emozioni durante l’estate. Il centro Extreme Waves è diventato un riferimento dello sport, anche estremo, della Val di Sole: rafting, tarzaning‬, canyoning, hydrospeed, rospes course, river bridge, mountain bike e arrampicata sono alcune delle attività che verranno proposte da aprile a settembre (clicca sull’immagine per ingrandirla in alta definizione).

rafting extreme“Sul modello ormai collaudato negli anni – sostiene Marcello Di Cola (nella foto sotto), responsabile del centro Extreme Waves – abbiamo allestito una stagione ricca di attrazioni sia sul Noce che alla nostra base dove ogni giorno scolaresche, gruppi, famiglie e singoli si potranno divertire”. Il centro, sorto nel 2000, guidato da Marcello Di Cola è a lato della statale 42 del Tonale, immerso nel verde, si affaccia sulla riva del Noce ed ha ampi spazi per le famiglie. Lo staff, che da anni lavora al fianco di Marcello Di Cola, è pronto ad accogliere giovani, famiglie e turisti.

L’AVVIO DELLA STAGIONE

Tra gli eventi d’inizio stagione spiccano “Addio al Celibato” e “Addio al Nubilato”, con gruppi di giovani che intendono divertirsi prima del grande passo della vita oppure manifestazioni per gruppi aziendali o ancora incontri della scolaresche che giungono dalla Val di Sole e Trentino, ma anche dalla Valle Camonica. Sono quindi previsti corsi e ritrovi per scolaresche, gruppi e famiglie. “La nostra attività – prosegue il responsabile del centro Extreme Waves – è legata al meteo: nelle ultime annate siamo stati particolarmente fortunati e se – anche quest’anno – il sole ci assisterà faremo grandi cose”.

Marcello Di Cola Commezzadura

L’ATTIVITA’

Il rafting, con le sue emozionanti discese fluviali, a bordo di speciali gommoni fanno vivere un’esperienza indimenticabile. Il Noce, con i suoi spumeggianti chilometri navigabili, è un torrente con rapide lunghe e continue. Prima della discesa, lo staff illustrerà l’attività del centro Extreme Waves di Commezzadura con una una lezione teorica, poi si passerà alla pratica, con le grandi emozioni. Le discese si svolgono nella massima sicurezza su tratti facili con trasbordo organizzati sulle rapide più impegnative. Tra le varie proposte: rafting classic, da Cusiano al Centro Extreme Waves, passando per le rapide di Mezzana, famose per le gare del campionato del Mondo di Canoa Kayak, e per aver ospitato numerose volte i Campionati Italiani di Rafting.

EVENTI DI APRILE E MAGGIO  

Fine aprile e maggio saranno molto intensi per gruppi e per i trentini che frequenteranno il centro di Ciommezzadura: sarà un mix di sport emozionanti e divertenti. Nei primi due weekend lunghi – 22-25 aprile e 28 – 1 maggio – le attrazioni non mancheranno con magiche giornate di rafting, mountain bike, parco avventura, arrampicata e scuola di canoa-kayak. L’accesso sarà gratuito: ampio spazio per il parcheggio, quindi zona picnic in riva al fiume, un’area verde per calcetto e parco giochi per i bambini.

A maggio saranno le scolaresche a farle da patroni con una giornata al centro, poi ci sarà spazio ad eventi, come “Addio a Celibato” e “Addio al Nubilato”. Da giugno spazio a comitive e turisti, italiani e stranieri, che sceglieranno di trascorrere giornate davvero speciali al centro Extreme Waves.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136