Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Coltivazione di Cannabis: operazione in Val di Non

mercoledì, 14 ottobre 2020

Cles – La scorsa settimana, dopo un periodo di indagini per il contrasto alla coltivazione di Cannabis, delegate da parte dell’autorità giudiziaria di Trento, il personale della polizia giudiziaria del Corpo Forestale Trentino, con la collaborazione della Compagnia Carabinieri di Cles, ha svolto una perquisizione. Le indagini hanno portato ad identificare una persona residente nel comune di Predaia, dedita alla coltivazione della Cannabis in un’area boscata che si trova nello stesso territorio.

sLe operazioni di polizia giudiziaria hanno portato inoltre al sequestro di diverse piante del genere Cannabis, ed in particolare di un quantitativo rilevante di infiorescenze di Marijuana. Oltre a ciò è stato sottoposto a sequestro un essiccatore per la preparazione della Marijuana ed un dispositivo per la coltivazione in vivaio delle piante di Cannabis.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136