Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Vela, Campionato Italiano Dolphin: guidano gli svizzeri sul Lago di Garda

sabato, 26 settembre 2020

Desenzano del Garda – Due regate per il Campionato Italiano Dolphin che si sta correndo nel grande golfo del basso lago tra Sirmione, Moniga e Desenzano e in testa alla classifica generale salgono gli svizzeri di “Bienne Voile” di Lorenz Muller. Ad inseguire sono i Campioni nazionali in carica, quelli di “Baraimbo 2″ di Imperadori e Razzi, portato da Giò Pizzatti. Terzo è Bruno Fezzardi, il nonetto di casa tornato al timone del “30 nodi” del team (in bianco e nero) animato da Emy Paroni. Quarto è “Prof” di Stefano Zilioli, 5° “Twister-Sterilgarda” di Bocchio-Polettini, sesti i gargnanesi di “Achab-Azimut” con il primo timoniere-armatore Luca Nassini. Seguono “Karmat” con il plurititolato trentino Matteo Ferraglia e lo “Stenella” di Nicolò Crestana, secondo tra gli armatori. Domani, domenica, il programma prevede altre 4 possibili manche sempre che il vento assista i bravi organizzatori della Fraglia Vela Desenzano, il tutto sotto l’egida della Federazione Italiana Vela, la collaborazione di Visit Brescia-Brescia Tourism Speciality Destination Management Organization di Brescia e provincia.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136