Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Serie D, Girone C: il Trento batte l’Este e resta in vetta. Risultati 3a giornata e classifica

mercoledì, 7 ottobre 2020

Este – Dopo aver superato Ambrosiana e Delta Porto Tolle, il Trento cala il tris. Lo fa superando per 2 a 1 l’Este nel turno infrasettimanale valevole per la quarta giornata del girone C di serie D. Primo tempo praticamente perfetto dei gialloblù, in rete con Caporali (gol pazzesco per lui) e il bomber Aliù, che sale a quota 4 nella classifica marcatori. trento calcio Carmelo OssannaIl Trento resta in vetta in coabitazione con il Caldiero Terme, oggi corsaro sul campo dell’Adriese. Domenica si torna al “Briamasco”: l’avversario di turno sarà l’Arzignano Valchiampo, ancora fermo a quota zero punti in classifica. Di seguito risultati 3a giornata e classifica aggiornata del Girone C di Serie D e il tabellino di Este-Trento 1-2. Foto di Carmelo Ossanna.

Risultati 3a giornata Serie D Girone C
Adriese-Caldiero Terme 1-3
Ambrosiana-Feltre 3-3
ArzignanoChiampo-Belluno 0-1
Campodarsego-Montebelluna 0-3
Cartigliano-Luparense 0-1
Chions-Mestre 0-2
Cjarlins Muzane-San Giorgio Sedico 2-1
Delta Porto Tolle-Union Clodiense 2-0
Este-Trento 1-2
Bolzano-Manzanese 3-1

Classifica Serie D Girone C
Trento, Caldiero Terme 9 punti; Montebelluna 7; Este, Union Clodiense 6; Mestre 5; Luparense, Cjarlins Muzane, Campodarsego 4; Bolzano, Delta Porto Tolle, Belluno, Manzanese 3; Feltre, Cartigliano 2; San Giorgio-Sedico, Ambrosiana, Adriese, Chions 1; ArzignanoChiampo 0.

Il tabellino
ESTE – AC TRENTO 1-2
ESTE (4-3-1-2): Fontana; Labonia, Zanetti, Bordi, Presello; Beniamin (33’st Bressan), Nardini, Giglio (17’st Stefani); Greco; Pozzebon (17’st Cardellino), Farinazzo (38’st Feuillassier).
A disposizione: Brozi, Hoxha, Pizzolato, Saorin, Pasha.
Allenatore Stefano Marchini (Massimiliano De Mozzi squalificato).
AC TRENTO (4-3-1-2): Cazzaro; Affolati (33’st Santuari), Dionisi, Salviato, Tinazzi; Pilastro (22’st Comper), Gatto, Osuji (12’st Pettarin); Caporali; Pietribiasi (10’st Belcastro), Aliù.
A disposizione: Ronco, Contessa, Bonomi, Amadori, Trevisan.
Allenatore: Carmine Parlato.
ARBITRO: Tesi di Lucca (Nechita di Lecco e Taverna di Bergamo).
RETI: 13’pt Caporali (T), 33’pt Aliù (T), 9’st Pozzebon (E).
NOTE: spettatori 300 circa. Campo in buone condizioni. Pomeriggio caldo e soleggiato. Ammoniti Giglio (E), Bressan (E), Salviato (T), Affolati (T). Calci d’angolo 4 a 4. Recupero 1′ + 4′.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136