Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Schilpario, Sci di fondo: grande debutto di Lucia Insonni a Goms

domenica, 6 dicembre 2020

Schilpario – Debutto col botto per la 17enne di Schilpario, Lucia Insonni che a Goms, in Svizzera, nella prima gara del Circuito OPA di sci di fondo, ha conquistato la medaglia d’argento. Grande soddisfazione da parte dello Sci club Schilpario: “Esordio fantastico della nostra Lucia in Opa Cup che ha centrato un’inaspettata medaglia d’argento conquistata nella sprinti. Siamo certi che questo sia solo l’inizio di una bellissima stagione. Forza Lucia”.

Lucia Insonni seconda da destra - credit foto FISILa portacolori dello Sci Club Schilpario era all’esordio internazionale e la prima gara di OPA Cup Junior della stagione ha subito dato ragione alla scelta dei tecnici italiani. Ad appena diciassette anni Lucia Isonni, bergamasca di Schilpario, ha conquistato il secondo posto nella sprint in skating, alle spalle di Anja Weber e davanti a Kaelin, due componenti della staffetta svizzera che ha vinto l’oro all’ultimo mondiale juniores (Lucia Insonni prima da destra foto di gruppo a Goms, credit Fisi).

L’allenatore responsabile Paolo Rivero ha inserito nella squadra Juniores femminile due ragazze del 2003, Lucia Insonni e Nadine Laurent, e al debutto Lucia Isonni ha regalato subito una grande soddisfazione ai colori azzurri. Nella gara di Goms, accanto al secondo posto di Lucia Insonni, si è piazzata al quinto posto l’azzurra Francesca Cola.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136