Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Serie C, Girone B: FeralpiSalò sconfitta in casa dal Südtirol

sabato, 17 ottobre 2020

Salò – La formazione dell’FC Südtirol espugna il Turina di Salò (Brescia), battendo 1-0 il FeralpiSalò. Nella quinta giornata d’andata del campionato di serie C, girone B, i biancorossi battono la capolista.

La gara è stata decisa al 28’ della ripresa su una punizione dalla sinistra del neo entrato Fink, palla in mezzo in mischia e autogol di Rizzo. Un risultato importante per i biancorossi tirolesi, che procedono imbattuti dopo aver interrotto la striscia positiva interna dei “Leoni del Garda”, che non perdevano in casa dal 25 settembre 2019, 1-3 dal Fano in C.

calcio sportIL TABELLINO 

FERALPISALO’ – FC SÜDTIROL 0-1 (28’ st Fink, FCS)
FERALPISALO’ (4-3-3): De Lucia; Bergonzi (36’ st Mezzoni), Giani, Bacchetti, Rizzo; Scarsella, Morosini (15’ st Guidetti), Carraro; D’Orazio (25’ st Tulli), Miracoli (25’ st De Cenco), Ceccarelli (15’ st Gavioli).
A disposizione: Liverani, Magoni, Brogni, Vitturini, Messali, Pinardi.
Allenatore: Massimo Pavanel
FC SÜDTIROL (4-3-1-2): Poluzzi; El Kaouakibi, Curto, Vinetot, Fabbri (42’ st Malomo); Tait, Greco (25’ st Gatto), Beccaro (41’ st Davi); Casiraghi (25’ st Fink); Fischnaller (25’ st Magnaghi), Rover.
A disposizione: Meneghetti, Gigli, Turchetta, Karic, Semprini.
Allenatore: Stefano Vecchi.
ARBITRO: Antonino Costanza di Agrigento
Ammoniti: 12’ pt. Miracoli (FS), 40’ pt Casiraghi (FCS). 45’ + 1’ pt Curto (FCS); 14’ st Scarsella (FS), 21’ st Tait (FCS)
Angoli: 3-8 (2-4). Recupero: 1’+ 6’

Dichiarazioni post gara:

Mister Pavanel: “C’è rammarico per la sconfitta. Si vede quando una squadra ha esperienza e distanze per mantenere gioco e campo. Mai rinunciato a niente, ma sono stati bravi a bloccarci da subito. Abbiamo fatto qualche errore di misura. Dobbiamo migliorare alcuni aspetti. Abbiamo il nostro percorso da fare e oggi, comunque, siamo riusciti a contenere una squadra importante e siamo consapevoli che dobbiamo affrontare compagini di questo calibro con gamba diversa. Ricarichiamo le pile, perché dobbiamo pensare subito a mercoledì. Ci aspetta un’altra partita importante”.

Luca Miracoli: “Oggi hanno cominciato meglio loro e noi abbiamo faticato a prendere le misure. Non hanno comunque avuto grandi occasioni, si è decisa con un episodio. Classica partita di Serie C. Un punto una squadra come il Südtirol sarebbe stato importante, perché sono una squadra completa e tosta. Stiamo facendo un buon percorso. Facciamo un passo alla volta e concentriamoci sui lati positivi che arrivano anche da queste sconfitte. Pensiamo subito a rifarci mercoledì, perché c’è un’altra partita importante”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136