QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Passo Tonale, alla caserma Tonolini l’esercitazione “Eagle Snow Master 2014″

lunedì, 24 marzo 2014

Passo Tonale – La caserma Tonolini e lo splendido scenario del Tonale hanno ospitato l’esercitazione “Eagle Snow Master 2014” con 150 Ufficiali, Sottufficiali e Graduati, uomini e donne dei 15 paesi alleati del NATO Rapid Deployable Corps Italy (NRDC-ITA). L’esercitazione si è tenuta con un intenso programma di addestramento sciistico, marcia in montagna e lezioni teorico-pratiche di tecniche di soccorso, ricerca e addestramento alla sopravvivenza.  L’attività addestrativa si è conclusa con un’esercitazione che prevedeva anche l’utilizzo di elicotteri.

L’attività, molto importante dal punto di vista dell’addestramento militare, è fondamentale anche per consolidare lo spirito di corpo e l’affiatamento del personale del Comando NATO a spiccata connotazione multinazionale. Durante la settimana di esercitazione l’NRDC-ITA  ha visto anche una grande partecipazione al Sacrario Militare del Passo del Tonale,  ove il Comandante l’NRDC-ITA, Generale di Corpo d’Armata, Giorgio Battisti, accompagnato dal Comandante delle Truppe Alpine, Generale di Corpo d’Armata Alberto Primicerj, ha deposto una corona di alloro in memoria dei caduti di tutte le guerre.

“Il Comando multinazionale rende onore ai caduti di cento anni fa. Qui in montagna, con il sacrificio che unisce tutti nelle difficoltà, si ritrova lo spirito di corpo per portare i presupposti di pace e di sicurezza attraverso grandi professionalità”, ha dichiarato alla fine della cerimonia il Generale di Corpo d’Armata, Giorgio Battisti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136