Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
w

Ad
Ad
 
Ad


Montecampione: escursionisti violano il lockdown, sanzionati

mercoledì, 9 dicembre 2020

Artogne – Fioccano le multe per chi viola il lockdown. Un gruppo di escursionisti della Bassa Valle Camonica e Sebino è stato scoperto durante un controllo dai carabinieri di Artogne (Brescia), per aver violato le norme anti-Covid-19 e sanzionati con 400 euro, come prevedono le normative vigenti. Infatti – essendo la Lombardia in zona arancione – non è possibile spostarsi da un Comune all’altro, se non per necessità o lavoro. L’attività sportiva è concessa nel proprio Comune, mentre per le attività agonistiche è possibile spostarsi anche in altri Comuni per allenarsi.ciaspole

Gli escursionisti scoperti a Montecampione che stavano con le ciaspole salendo in quota non hanno prodotto alcuna motivazione sulla loro attività nella zona di Montecampione e sono stati sanzionati.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136