QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Bus prende fuoco a Cedegolo, momenti di paura e disagi

venerdì, 14 giugno 2013

Cedegolo – Momenti di paura in mattinata a Cedegolo dove un bus di linea delle Ferrovie Nord Milano ha preso fuoco. Per fortuna sul bus non c’era nessuno ed è stata tempestiva l’azione del conducente. L’intervento dei vigili del fuoco di Darfo Boario, con la collaborazione dei volontari del distaccamento di Edolo, ha evitato il peggio. L’incendio è avvenuto alle 8.41 , vicino alla stazione delle ferrovie di Cedegolo. Il bus, secondo quanto ricostruito dall’autista, aveva appena fatto rifornimento di gasolio e stava andando a prendere i passeggeri in paese, quando è stato notato del fuoco e un principio d’incendio dal lato motore.images1

Il conducente ha immediatamente bloccato il bus e allertato i vigili del fuoco di Darfo Boario. Il bus, un Fiat Iveco,  è andato distrutto e le fiamme hanno anche danneggiato la sede stradale. Sul posto anche i tecnici della Provincia di Brescia e una ditta specializzata per la pulizia e sistemazione del fondo stradale. Il bus è stato rimosso attorno alle 11, mentre l’ex statala 42 è stata bloccata per circa due ore, poi è stata effettuato il senso unico alternato e attorno a mezzogiorno è tornata percorribile in entrambi i sensi di marcia. I danni per Trenord, proprietaria del bus, sono ingenti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136