Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Salò: violenza sessuale su minorenne, arrestato dai carabinieri

martedì, 4 agosto 2020

Salò – Violenza sessuale su minori. I carabinieri della Compagnia di Salò, a conclusione di un’articolata attività investigativa, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare a carico di un 60enne, residente in zona, ritenuto responsabile di due episodi di violenza sessuale.

Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore presso la procura della Repubblica di Brescia, Benedetta Callea, sono partite nel luglio di quest’anno quando una minorenne denunciava di essere stata palpeggiata da un uomo che l’aveva attirata in  disparte con una scusa, dopo averla adocchiata nella spiaggia del lago di Garda dove questa  stava trascorrendo la giornata.

Riuscita a sfuggire dalle attenzioni dell’uomo, la ragazzina contattava immediatamente i carabinieri che in breve tempo identificavano l’aggressore. Nelle ore successive al fatto, veniva eseguita in via d’urgenza l’audizione della minore e una perquisizione domiciliare  che consentiva di rinvenire materiale di interesse investigativo.

112 carabinieri largeL’analisi di quanto  sequestrato dai militari, permetteva di attribuire all’uomo, anche un altro episodio di  violenza risalente all’estate del 2019 quando una ragazza, appena maggiorenne, denunciò di essere stata vittima di pesanti approcci di natura sessuale da parte un uomo. Solo la pronta reazione della ragazza e di un’amica che si trovava con lei in quel momento, evitava il peggio.

L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione col divieto di avere contatti con persone diverse da quelle con le quali convive.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136