Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


La Valle Camonica ricorda don Fausto Gheza

martedì, 3 novembre 2020

Piancogno – Addio a don Fausto Gheza, morto alla soglia dei 90 anni. Nato in Valle Camonica, a Piancogno (Brescia), don Gheza sarà sepolto a Gavardo. Questa sera – inizio alle 20 – la veglia funebre con la messa, presieduta da monsignor Gaetano Fontana, nella chiesa parrocchiale di Soprazzocco di Gavardo (Brescia), domani l’ultimo saluto con la celebrazione funebre alle 14 nella chiesa di Gavardo, presieduta dal Vescovo di Brescia, monsignor Pierantonio Tremolada, poi la sepoltura nel cimitero di Soprazzocco di Gavardo. Le Comunità parrocchiali di Piamborno e di Cogno lo ricorderanno celebrando la messa di suffragio venerdì 6 novembre alle 20 nella chiesa parrocchiale di Piamborno.

don Fausto Gheza - PiancognoDon Fausto Gheza (nella foto) era nato a Piancogno il 7 novembre 1930, dopo l’ordinazione sacerdotale, che risale al nel 1955, fu curato a Zone, parroco a Presegno, a Soprazzocco e a Zocco di Erbusco, per a Piamborno e Cogno come presbitero collaboratore nel 2007. Aveva la passione per la musica e le moto su tutte e in più occasioni saliva al Passo Crocedomini durante il tradizionale motoraduno dell’ultima domenica di luglio.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136