Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Stalking sul marito dopo annuncio di separazione, 44enne arrestata a Esine

venerdì, 4 settembre 2020

Esine – Arrestata 44enne slovacca per atti persecutori al marito. La donna è accusata di stalking nei confronti del marito, un camuno 40enne. L’uomo ha comunicato la decisione di separasi e, tra gli episodi al vaglio dei carabinieri, la reazione della donna sarebbe stata quella di distruggere un servizio di piatti, lanciare contro il marito vasi, libri e sedie.

tribunale Brescia

Una furia incontenibile davanti alla quale il marito è fuggito con il figlio di 9 anni e sporto denuncia ai carabinieri. Poi la donna ha fatto numerose telefonate con minacce al marito. Quando i militari sono arrivati sulla porta di casa, si è scagliata anche contro di loro, ed è scattato l’arresto. Ora è rinchiusa nel carcere Verziano di Brescia in attesa dell’interrogatorio davanti al Gip del tribunale di Brescia.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136