Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Due alpinisti valtellinesi feriti sulla via Normale del Pizzo Badile

venerdì, 21 agosto 2020

Val Masino – Feriti due alpinisti valtellinesi, colpiti da un sasso mentre stavano scalando la via Normale del Pizzo Badile. I due – 30 anni lui, 28 anni lei, residenti in provincia di Sondrio, sono stati soccorsi a circa 3200 metri di quota.

elisoccorsoSul posto sono giunti l’eliambulanza di Areu, dalla centrale di Caiolo (Sondrio), e il Soccorso alpino della VII Delegazione Valtellina Valchiavenna. I due alpinisti sono stati raggiunti e accompagnati alla base e in elicottero trasportati per accertamenti all’ospedale di Sondrio.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136