Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Donna soccorsa dopo infortunio durante scialpinismo sul Munt de Sura

domenica, 19 gennaio 2020

Teglio – Intervento oggi pomeriggio, risolto in un paio d’ore, per soccorrere una donna di Teglio che si è infortunata mentre stava praticando sci d’alpinismo nella zona del Munt de Sura, a 1900 metri di quota. soccorsoÈ caduta e ha riportato una distorsione e un trauma a un ginocchio. Tre tecnici del CNSAS (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico), Stazione di Morbegno, erano già in zona; altri quattro li hanno raggiunti subito, insieme con quattro militari del SAGF (Soccorso Alpino Guardia di Finanza). La donna è stata raggiunta, imbarellata e calata lungo un canale, infine è stata trasportata a valle.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136