Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Covid-19: 495 nuovi casi e un morto in Alto Adige. Nelle scuole tedesche e ladine 200 positivi in una settimana

martedì, 3 novembre 2020

Bolzano – I laboratori dell’Azienda sanitaria altoatesina nelle ultime 24 ore hanno effettuato 2.546 tamponi. Sono stati registrati 495 nuovi casi positivi in provincia di Bolzano.

alto adige bolzano montagne gdvI numeri in breve:

Tamponi effettuati ieri (02 novembre): 2.546

Nuovi casi positivi: 495

Numero delle persone testate positive al coronavirus: 9.848

Numero complessivo dei tamponi effettuati: 240.990

Numero delle persone sottoposte al test: 123.854 (+1.063)

Pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri: 219

Pazienti Covid-19 ricoverati nelle strutture private convenzionate: 68

Pazienti Covid-19 in isolamento nella struttura di Colle Isarco: 83

Numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva: 28

Decessi complessivi (incluse le case di riposo): 320 (+1)

Persone in isolamento domiciliare: 7.474 (delle quali 2 di ritorno da Croazia, Grecia, Spagna o Malta)

Persone che hanno concluso la quarantena e l’isolamento domiciliare: 30.818 (delle quali 1.527 di ritorno da Croazia, Grecia, Spagna o Malta)

Persone alle quali sinora sono state imposte misure di quarantena obbligatoria o isolamento: 38.292

Persone guarite: 2.976 (+2). A queste si aggiungono 945 (+1) persone che avevano un test dall’esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Totale: 3.921 (+3)

Collaboratori dell’Azienda sanitaria positivi al test: 368, 231 guariti

Medici di medicina generale e pediatri di libera scelta positivi: 21 (15 guariti)

200 CASI IN SCUOLE TEDESCHE E LADINE
La settimana scorsa sono stati registrati complessivamente 196 nuovi casi di infezione da Sars-CoV-2 in asili e scuole di lingua tedesca in Alto Adige, quattro in scuole ladine.

Nelle scuole dell’Alto Adige il numero di infezioni da coronavirus ha continuato ad aumentare la scorsa settimana. Di conseguenza, è aumentato anche il numero di quarantene. La scorsa settimana sono stati registrati complessivamente 200 nuovi casi di positività al Covid-19 presso istituti scolastici tedeschi e ladini. La direzione dell’istruzione tedesca e ladina ha inviato ieri (2 novembre) i dati rilevanti al Ministero dell’Istruzione (MIUR) per la settimana che va da lunedì 26 ottobre a domenica 31 ottobre e riguardanti tutta la comunità dell’assistenza alla prima infanzia e della scuola: bambini e ragazzi, personale pedagogico, insegnanti e personale non docente.

Scuola tedesca: 196 nuove infezioni, oltre 1.000 quarantene

Secondo il rapporto, la settimana scorsa sono stati rilevati 5 nuovi casi di infezione presso gli asili nido di lingua tedesca in Alto Adige. Ci sono stati 26 nuovi casi di infezione nelle scuole primarie con il tedesco come lingua d’insegnamento principale, 26 nuovi casi nelle scuole secondarie di primo grado, 58 nelle scuole superiorie 14 nelle scuole professionali. A causa di questi casi di infezione, sono state imposte 104 nuove quarantene nelle scuole materne, 297 nelle scuole primarie, 252 nelle scuole medie, 277 nelle scuole superiori e 49 nelle scuole professionali.

Scuola ladina: individuate quattro nuove infezioni

Presso le istituzioni educative ladine ci sono stati quattro nuovi casi di Covid-19 la scorsa settimana, due ciascuno in una scuola primaria e secondaria. Inoltre, sono state imposte 11 quarantene, 4 ciascuna nelle scuole primarie e secondarie, 3 nelle scuole secondarie.

Covid-19, tre casi di positività nelle scuole italiane

Oggi sono tre i casi di positività segnalati nelle scuole in lingua italiana dell’Alto Adige. Due positivi e due classi in quarantena vengono registrate alla scuola elementare ”Manzoni” di Bolzano. Un caso positivo e una sezione in quarantena, infine, alla scuola media “Ugo Foscolo” di Bolzano.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136