Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Cosio Valtellino: cinque pedoni investiti in una carambola auto-moto

domenica, 26 luglio 2020

Cosio Valtellino – Due gravissimi incidenti nella notte in Valtellina: un uomo di 61 anni si è schiantato con la sua auto a Sondrio, mentre a Cosio Valtellino (Sondrio) sulla ex statale 479 cinque persone, tra i 20 e 63 anni, sono state investite da una carambola innescata da un’auto che viaggiava a forte velocità, perdendo il controllo e andando a sbattere contro una moto. L’impatto ha provocato la caduta della due ruote che ha falciato alcuni pedoni presenti sulla carreggiata. Un 20enne ha riportato gravi traumi, gli altri invece hanno avuto soltanto qualche contusione e lo spavento.

Ambulanza - Gdv

Sul posto l’equipe medica del 118 con tre ambulanze e l’elisoccorso giunto da Como che hanno stabilizzato e avviato le prime cure ai feriti, trasportando il più grave all’ospedale. Accertamenti delle forze dell’ordine per ricostruire l’accaduto.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136