Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Calvisano, infrange le norme anticovid e viene arrestato per spaccio

sabato, 21 novembre 2020

Calvisano – A Calvisano (Brescia) infrange le norme anticovid e viene arrestato per spaccio dai Carabinieri. Nella serata di ieri, incurante delle norme anticovid, il 20enne del paese trasportava la cocaina lungo la ciclabile di Calvisano per poi consegnarla ai sui clienti. Ma è proprio in questa situazione di emergenza sanitaria che la sua presenza a piedi lungo la via, soprattutto nella fascia oraria serale/notturna, è parsa sospetta ai carabinieri. Il suo atteggiamento nervoso durante il controllo ha indotto i militari operanti a sottoporlo a perquisizione personale e veicolare all’esito della quale sono state rinvenute 17 dosi di cocaina e più di mille euro in contanti, in banconote di vario taglio. Sono quindi scattate le manette per il giovane che è stato condotto agli arresti domiciliari. Stamattina è stato presentato davanti al Giudice del Tribunale che, dopo aver convalidato il suo arresto, ha disposto il rinvio del processo su richiesta dell’avvocato della difesa.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136