Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Breno: intossicazione da fumi, soccorsa una comitiva

domenica, 4 ottobre 2020

Breno – Mobilitazione nel tardo pomeriggio per una presunta intossicazione di gas e fumi nella zona del Crocedomini per una comitiva di 17 persone che stava fesceggiando. Sei persone, cinque donne e un uomo tra i 24 e i 52 anni, sono quelle maggiormente coinvolte. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Breno e Darfo Boario (Brescia), tre ambulanze di base e un’automedica e i carabinieri della Compagnia di Breno.

Ambulanza - GdvTutte le persone coinvolte sono state stabilizzate in posto e tre – in codice verde – sono state trasportate all’ospedale di Esine (Brescia). Le loro condizioni non sono gravi, ma sono state trattenute per accertamenti.

I carabinieri hanno ricostruito quanto accaduto: la comitiva stava festeggiando quando ha avvertito malori per le esalazioni. I primi ad avvertirli è stata una coppia, che è stata ricoverata in ospedale.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136