Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Ardenno: muore cercatore di funghi, sesta vittima dall’inizio della stagione in Valtellina

giovedì, 17 settembre 2020

Ardenno – Nuova vittima sulle montagne della Valtellina, sesta vittima dall’inizio della stagione la quarta nell’ultima settimana.

Un uomo di 77 anni di Ardenno (Sondrio), Silvano Pedrola, ha perso la vita in località Gaggio, a circa 950 metri di quota. Era uscito per una battuta di funghi, ma è scivolato in una zona molto impervia ed è finito sul greto del torrente. Una persona che era in zona lo ha sentito gridare e ha dato subito l’allarme.

soccorso alpinoDalla centrale operativa è stato inviato sul posto il Soccorso alpino, Stazione di Morbegno della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna Cnsas, il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza, i Vigili del fuoco e l’elisoccorso di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza), decollato dalla base di Caiolo. Le squadre hanno percorso un tratto a piedi, per una quarantina di minuti. Una volta individuato, i soccorritori sono scesi calandosi con le corde. Nel frattempo è arrivato l’elisoccorso. L’équipe medica ha constatato il decesso. La vittima è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale di Sondrio.

 



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136