Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Adescava minori nel Bresciano, 40enne arrestato per violenza sessuale

giovedì, 17 settembre 2020

Mairano – Arrestato dai carabinieri 40enne che adescava, importunava minori e in cambio di prestazioni offriva spinelli e capi di abbigliamento firmati. I militari della Stazione di Dello (Brescia), in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP di Brescia ha proceduto all’arresto di un italiano quarantenne per il reato di violenza sessuale e detenzione ai fini di spaccio di stupefacente.

112 carabinieri largeLe indagini hanno avuto inizio nel giugno dello scorso anno con le confidenze di alcuni cittadini al Comandante della Stazione di Dello durante il servizio di ascolto nel corso del quale vengono raccolte segnalazioni su un uomo che frequenta alcuni minori di Brandico (Brescia) e Mairano (Brescia). Gli stessi minori venivano notati con capi di abbigliamento e scarpe nuove e di valore.
Le indagini hanno accertato che l’uomo in cambio di spinelli e capi firmati sottoponeva i minori a violenza sessuale. L’uomo è stato arrestato, a disposizione dell’autorità giudiziaria.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136