Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Riaperto il versante lombardo della statale dello Stelvio, le chiusure invernali dei passi lombardi

venerdì, 30 ottobre 2020

Bormio – La statale 38 del passo dello Stelvio, sul versante valtellinese e la strada che dal Passo Umbrail scende in territorio svizzero sono stati riaperti dopo le copiose nevicate dello scorso weekend, mentre il versante alto atesino dello Stelvio rimarrà chiuso fino alla prossima primavera. Intanto l’Anas ha comunicato che la strada che sale da Bormio al Passo Stelvio (nella foto), e di conseguenza anche quella del Passo Umbrail chiuderà il prossimo 6 novembre.

Sono già chiusi i passi Gavia, Vivione, Crocedomini e San Marco, mentre è ancora aperto il passo Spluga, con la chiusura prevista nel mese di novembre.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136