Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Ponte di Legno, la situazione nelle frazioni dopo la bomba d’acqua: verso un weekend di chiusura del Gavia

venerdì, 31 luglio 2020

Passo Gavia – Situazione in miglioramento dopo una notte di grande paura: si lavora al ritorno alla normalità a Ponte di Legno dopo le frane di ieri e le relative problematiche in alcune frazioni con fuoriuscita di corsi d’acqua specie nella zona di Case di Viso e con una frana all’altezza della galleria del Gavia. Problemi anche nella zona del Ponte dei Buoi, disagi anche sulla ‘Tonalina’ che porta a Pezzo dal terzo tornante della Statale 42 tra Ponte e il Tonale.

gavia franaSi sta lavorando per la messa in sicurezza e il ripristino della viabilità lungo la Provinciale 29 del Passo Gavia che presumibilmente resterà chiuso durante tutto il weekend. Nella giornata di domani sarà possibile raggiungere la località S. Apollonia attraverso la viabilità interna delle frazioni di Zoanno e Precasaglio, con la gestione degli accessi sarà regolata dagli agenti delle forze dell’ordine presenti ai varchi.

Case di Viso - maltempo 0La località Case di Viso potrà essere raggiunta esclusivamente dai veicoli dei soli proprietari e/o fruitori delle baite. In attesa degli esiti delle analisi dei campioni che verranno prelevati, il Comune invita i cittadini delle frazioni di Pezzo, Precasaglio e Zoanno a non fare uso potabile dell’acqua (in particolare l’uso dell’acqua come bevanda è consentito solamente previa bollitura).



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136