Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Ponte di Legno: divieto assoluto di bere l’acqua in località Case di Viso

domenica, 25 agosto 2019

Ponte di Legno – Prosegue il divieto assoluto di bere l’acqua in località Case di Viso di Ponte di Legno (Brescia). Nonostante alcuni turisti non rispettino l’ordinanza del sindaco Ivan Faustinelli, in cui invita “a non far uso potabile dell’acqua in località Case di Viso”, permane il divieto. E non mancano i disagi per le famiglie e l’esercizio pubblico presente a Case di Viso che possono usare  “l’acqua solo previa bollitura”.

Ponte di Legno - ordinanzaLa decisione è legata anche a segnalazioni di malesseri accusati da alcuni utenti, dopo i disturbi da cause ancora ignote da parte di una comitiva. Nei prossimi giorni l’Ats della Montagna consegnerà le analisi sull’acqua e poi saranno adottati i provvedimenti del caso.

Il problema è legato alla rete di captazione di acqua potabile in località Case di Viso che non è dotata di sistemi di disinfezione, considerando l’impossibilità di alimentare elettricamente tali apparecchiature e, in attesa dei risultati delle analisi dell’acqua da parte del Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria di Ats della Montagna, – in via cautelativa – è stata emessa l’ordinanza di non far uso dell’acqua a fini alimentari se non previa bollitura.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136