Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


La Protezione Civile del Trentino a supporto della città di Verona

mercoledì, 26 agosto 2020

Trento – Un sostegno per alleviare la popolazione e un supporto in coordinamento con i responsabili locali offerto al Comune di Verona: la Protezione Civile del Trentino tende la mano alla vicina città veneta per sollevarla dai disagi causati dal recente nubifragio, con un intervento che per tre giorni, dal domani e fino a sabato 29 agosto, vedrà impiegati circa 20 uomini e alcuni mezzi tecnici. La conferma arriva dalla comunicazione che il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, ha appena spedito al sindaco di Verona.

Saranno, infatti, inviate alcune squadre di Vigili del fuoco volontari per il taglio e la messa in sicurezza di rami pericolanti e per liberare le strade da foglie e ramaglie. A supporto delle operazioni un cestello mobile e anche alcune macchine spazzatrici con i relativi operatori, messe a disposizione dal Servizio gestione strade della Provincia autonoma di Trento.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136