Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Guardia di Finanza, il Generale Screpanti in visita al Comando di Brescia

giovedì, 30 gennaio 2020

Brescia – Guardia di Finanza, il Generale Screpanti in visita al Comando di Brescia. Nella giornata odierna, il Generale di Divisione Stefano Screpanti, che ha assunto l’incarico di Comandante Regionale della Guardia di Finanza Lombardia lo scorso novembre, si è recato in visita al Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Brescia.

gdf bsIl Generale Screpanti, nell’arco della mattinata, dopo aver salutato una delegazione dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia in congedo, Sezione di Brescia, ha incontrato S.E. il Prefetto, il Procuratore Generale, il Presidente della Corte d’Appello, il Presidente del Tribunale, il Procuratore della Repubblica con i quali si è intrattenuto su diverse tematiche attinenti all’impegno delle Fiamme Gialle lombarde contro le frodi fiscali, le infiltrazioni della criminalità nell’economia e, più in genere, l’illegalità economico –finanziaria.

Nel primo pomeriggio, presso la sede della Caserma “Leonessa” del Comando Provinciale della Guardia di Finanza, il Comandante Provinciale, Col. t.ST Salvatore Russo, alla presenza di tutti gli Ufficiali ed i Comandanti dei Reparti bresciani, ha illustrato al Generale Comandante le principali attività svolte nell’anno appena trascorso, nonché le più rilevanti operazioni di servizio in corso rientranti nei piani operativi sviluppati in base agli indirizzi strategici definiti dal Comando Generale del Corpo.

Al termine della giornata, il Comandante Regionale ha espresso parole di apprezzamento per l’operato dei Finanzieri bresciani, ringraziandoli per l’impegno profuso e invitandoli a mantenere elevata ”l’attenzione” operativa, anche per tutelare l’importante economia bresciana, a salvaguardia dell’imprenditoria onesta e della leale concorrenza del mercato.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136