Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Esine: un disco con voce di Martina Galasso nel segno della solidarietà

mercoledì, 4 novembre 2020

Esine – “Un Disco per Gioco”, è il titolo del progetto per la comunità di Esine (Brescia). L’associazione di promozione sociale PromAzioni360 di Boario Terme (Brescia), in collaborazione con Cristiano Galasso, ha accettato di promuovere e coordinare l’iniziativa ”Un Disco per Gioco” destinando il ricavato al Parco giochi di inclusione sociale di Esine.

Martina Galasso - Per un gioco EsineIL PROGETTO - Prevede la produzione e vendita di un disco in vinile di colore rosa, formato 45 giri a tiratura limitata (finanziata con fondi privati), disponibile da domenica 8 novembre, edito da “Zara Edizioni” di Torino.

L’intera cifra della vendita del disco verrà devoluta come contributo per la realizzazione del Parco giochi di inclusione sociale nel Comune di Esine, che patrocina il progetto, al fine di consentire ai bambini con disabilità di partecipare, su base di uguaglianza, alle attività ludiche e ricreative: da qui l’idea di chiamare il progetto “Un Disco per Gioco “.

IL DISCO - Su un lato del disco è stato inciso un brano inedito, cantato da Martina Galasso, interprete, insieme ad Alyssia Palombo, della canzone vincitrice dello Zecchino d’oro 2018 “La Rosa e il Bambino” di Mario Gardini e Giuseppe De Rosa, brano presente sul lato opposto del vinile, con un nuovo arrangiamento realizzato dal Maestro Giuseppe De Rosa. Il titolo dell’inedito è “Da Lontano”, scritto e musicato dagli stessi autori, con la partecipazione straordinaria delle voci coriste di Emilia e Fiamma Boccia: da questa canzone è stato realizzato anche un videoclip con la regia di Marco Lui e la partecipazione di Letizia Lui. Tutti i professionisti coinvolti hanno dato il loro contributo artistico in maniera del tutto gratuita. Il contributo che si chiede per ogni disco è di 15 euro, oltre eventuali spese di spedizione.

Esine - disco per giocoPARTNERSHIP - L’adesione potrà avvenire acquistando una o più copie del disco oppure offrendo un contributo che, in base al valore, potrà essere finalizzato all’acquisto di un gioco da posizionare nel parco giochi di inclusione sociale. Nel caso in cui il contributo coprisse la totale spesa di acquisto di un gioco, sarà posizionata una targa ricordo con il nome dell’azienda o associazione o del privato che ha donato l’importo.

Con l’acquisto di 10 dischi e con un contributo minimo di 150 euro il logo dell’associazione verrà inserito in un flyer, partecipando di diritto alla cerimonia di consegna dei fondi acquisiti, alla presenza di istituzioni, sponsor e media.

All’atto del pagamento verrà rilasciata una ricevuta di donazione, per cui l’importo avrà valore a fini fiscali.

“La conclusione di questo impegno vedrà alcune realtà profondamente diverse unite da uno stesso cuore e uno stesso scopo e questo “fare insieme” permetterà di generare un valore nel tempo, esaltando la responsabilità sociale di ognuno di noi”, concludono Loretta Tabarini e Cristiano Galasso.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136