Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Diocesi di Como: le nomine dei preti valtellinesi

martedì, 1 settembre 2020

Sondrio – Ridefiniti i ruoli nella diocesi di Como, che comprende anche Sondrio: monsignor Ivan Salvadori: Vicario generale; don Fausto Sangiani, pro vicario e moderatore di curia; don Andrea Salandi, vicario episcopale per la provincia di Sondrio e l’Alto lago; don Alberto Pini, vicario episcopale per la pastorale; padre Gabriele Ferrari, delegato vescovile per la vita consacrata e suor Serena Dell’Anna, segretaria. Sono stati comunicati ieri sera dal vescovo, monsignor Oscar Cantoni.

CURRICULUM DEI NUOVI NOMINATI
• Monsignor Ivan SALVADORI
Originario di Tirano (So), don Salvadori è nato il 3 aprile 1975 ed è stato consa-crato presbitero il 14 giugno 2003. Dopo l’ordinazione ha frequentato, a Roma, il Seminario Lombardo (fino al 2008). Ha conseguito il dottorato in Teologia siste-matica con una tesi sull’autocoscienza di Gesù. Dal 2008 al 2012 è stato assisten-te dell’Azione cattolica diocesana, settore Adulti; dal 2008 è docente in Semina-rio, di cui, dal 2012 al 2015, è stato anche Prefetto degli Studi. È delegato vesco-vile per l’Ordo Virginum e assistente del MEIC (Movimento ecclesiale di Impegno Culturale). Dal 2018 è Canonico effettivo della Cattedrale con la specifica di Teo-logo del Capitolo. Dal 2014 è Rettore del Seminario diocesano.

• Don Alberto PINI
Originario di Olgiate Comasco, don Pini è nato il 21 settembre 1963 ed è stato consacrato presbitero il 13 giugno 1992. Dopo l’ordinazione e fino al 1999 è stato vicario a Maslianico (Co); dal 1999 al 2004 è stato parroco di Borgonuovo e Santa Croce di Piuro (So). Dal 2004 al 2018 è stato prevosto di Torno (Co) e dal 2015 al 2018 anche amministratore parrocchiale di Lemna, Molina e Palanzo (Co). Nel 2017 è stato nominato vice-direttore dell’Ufficio missionario diocesano, di cui è diventato direttore l’anno successivo, nel 2018, quanto è stato anche nominato collaboratore delle parrocchie della comunità pastorale di Tavernerio, Solzago e Ponzate (Co). Dallo scorso gennaio ricopriva l’incarico di coordinatore degli Uffici di Pastorale.

don Alessandro Alberti• Don Alessandro ALBERTI
Originario di Morbegno (So), don Alberti è nato il 2 gennaio 1977 ed è stato con-sacrato presbitero il 15 giugno 2002. Dopo l’ordinazione è stato vicario a Bormio (dal 2002 al 2007), successivamente parroco di Lomazzo-San Siro (Co) e delegato della pastorale giovanile di Lomazzo (dal 2007 al 2009). Dal 2010 al 2015 è stato fidei donum presso la missione diocesana in Camerun. Dopo il suo rientro in dio-cesi di Como, nel 2015, è stato nominato parroco di Bormio



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136