Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Carabinieri, cambi ai vertici della Compagnie di Brunico e Bressanone

martedì, 6 ottobre 2020

Bolzano – Nei giorni scorsi, come alcuni avranno già notato, ci sono stati importanti avvicendamenti nei reparti dell’Arma altoatesina/sudtirolese. Al vertice delle Compagnie Carabinieri di Brunico e Bressanone sono giunti due nuovi capitani.

di buduo vincenzoI due precedenti comandanti sono stati trasferiti a nuovi incarichi in vista di un avanzamento di grado e per un accrescimento di esperienza professionale. Il capitano Stefano Borghetto dalla Compagnia di Brunico è stato destinato al comando della Compagnia di Ragusa, capoluogo dell’omonima provincia in Sicilia. Il capitano Christian Spagnuolo è invece da qualche giorno il comandante del Nucleo Carabinieri antisofisticazioni e sanità di Padova, con competenza in materia di sanità pubblica su tutta la regione Veneto.

Insediatosi a Brunico il capitano Vincenzo Di Buduo, 45enne originario della provincia di Foggia, proviene dal comando del nucleo investigativo di Campobasso, che ha retto per sei anni. Precedentemente aveva comandato i nuclei operativi delle compagnie CC di Campobasso e Giugliano in Campania per complessivi otto anni.

ottavio tosoniA Bressanone al contempo ha preso l’incarico di comandante della compagnia carabinieri il capitano Ottavio Tosoni. Modenese 29enne, proviene dal comando del nucleo operativo di Torino Oltre Dora e precedentemente aveva comandato il nucleo operativo e radiomobile di Gravina di Catania.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136