Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Breno: Mottinelli eletto segretario del PD in Valle Camonica

domenica, 2 febbraio 2020

Breno – Pierluigi Mottinelli è stato eletto all’unanimità segretario del PD in Valle Camonica. L’assemblea del Partito Democratico, che si è svolta a Breno (Brescia), ha scelto per la guida in Valle Camonica Pierluigi Mottinelli, esponente di spicco del partito con una lunga esperienza politica e amministrativa, avendo già ricoperto i ruoli di sindaco di Cedegolo, presidente Comunità Montana di Valle Camonica e della Provincia di Brescia. Il PD punta al rilancio in Valle Camonica, dopo l’uscita di scena – destinazione Italia Viva di Renzi – di parecchi amministratori locali.

Pier Luigi MottinelliDurante l’assemblea Pierluigi Mottinelli (nella foto) ha illustrato il programma del PD camuno, partendo dalla sede di zona arrivando all’autonomia finanziaria e alla comunicazione politica. Inoltre è emersa l’idea di una discontinuità sull’azione fin qui portata avanti, sugli assetti degli enti comprensoriali e delle società collegate. La lunga esperienza politica di Pierluigi Mottinelli servirà per avviare una nuova fase del PD in Valle Camonica e a livello provinciale.

Oltre al segretario Mottinelli la direzione del PD camuno è composta da Viviana Apolone (consigliere di minoranza a Capo di Ponte), Mattia Pelucchetti (consigliere comunale di minoranza a Sellero) ed Ezio Mondini (sindaco di Darfo).



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136