Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Freddo e neve in arrivo sulle Alpi: le previsioni meteo

Passo Tonale - La settimana appena iniziata avrà caratteristiche tipicamente invernali. L’arrivo del freddo e di precipitazioni intense favorirà la neve anche in pianura nei prossimi giorni, nel weekend un'altra intensa perturbazione ma con temperature più elevate.


Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che dopo un lunedì abbastanza tranquillo, da martedì dal Nord Europa un nucleo freddo di origini polari di addosserà sulle Alpi e quindi si tufferà nel Mediterraneo nella giornata di mercoledì. Prime piogge interesseranno le regioni tirreniche martedì mentre al Nord cadrà la neve sulle Alpi a quote collinari. Mercoledì, l’ingresso del vortice sull’Italia attiverà al Centro-Sud venti meridionali e al Nord venti di Bora e Grecale. La perturbazione generata dal vortice darà vita a un’intensa fase di maltempo. Al Nord la neve potrà scendere fino in pianura sul basso Piemonte, sull’Emilia, sul Veneto (qui solo per qualche ora), poi nel corso della giornata a quote collinari. Al Centro piogge battenti su gran parte delle regioni, ma soprattutto sul Lazio dove sono attesi nubifragi (anche a Roma).

I rovesci poi raggiungeranno pure la Campania. Nella giornata di giovedì la fase più cruenta del maltempo si sposterà al Sud con altri nubifragi sulle coste ioniche e tirreniche. Ma attenzione, già da venerdì una nuova e intensa perturbazione atlantica è pronta a scaricare enormi quantità di pioggia questa volta al Nordovest (Liguria in primis). Le temperature fino a venerdì subiranno un’importante diminuzione su tutta Italia con valori diurni di pochi gradi sopra lo zero al Nord e di poco sopra i 10-12°C al Centro-Sud. Dal weekend, a causa di venti intensi di Scirocco si avrà un deciso aumento.


NEL DETTAGLIO


Lunedì 30. Al nord: bel tempo prevalente. Al centro: in prevalenza soleggiato. Al sud: ultimi piovaschi mattutini.


Martedì 1. Al nord: possibili nebbie in pianura, ma peggiora al Nordovest. Al centro: peggiora con piogge. Al sud: in prevalenza asciutto.


Mercoledì 2. Al nord: maltempo con neve possibile fino in pianura. Al centro: piogge diffuse, molto forti sul Lazio. Al sud: peggiora in Campania e settori ionici.


Da giovedì maltempo verso Sud, poi nuova perturbazione da venerdì.

Ultimo aggiornamento: 30/11/2020 09:16:55
POTREBBE INTERESSARTI
Olten (Svizzera) - Un risultato straordinario per l'Italia dell'Orienteering. Francesco Mariani ottiene un 11° posto con...
A Palù di Giovo è arrivato il titolo grazie a un terzo posto nella Classicissima Cantine Moser
L'evento al centro per lo sport ha appassionato gli alunni in gara
Intervento del presidente della Provincia di Sondrio, Davide Menegola
ULTIME NOTIZIE
Inflitti dal giudice Fabio Giorgi 4 anni reclusione a 53enne
Valdidentro (Sondrio) - A causa di un incidente che ha coinvolto un mezzo pesante, è stata temporaneamente chiusa al...
Brescia - Due sorelle di 29 e 36 anni, residenti in Franciacorta e arrestate a Rovato: una di loro svolgeva l'attività...