Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Edolo, meeting ITALIAE a UniMont

martedì, 16 luglio 2019

Edolo – Il meeting ITALIAE in Lombardia, promosso insieme alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie, e’ il primo appuntamento per presentare il Progetto a supporto delle governance locali, le criticità che affronta, la strategia di intervento, gli ambiti di azione, gli obiettivi e i risultati attesi. Sarà presente all’incontro la delegazione di Regione Lombardia al fine di creare un raccordo tra il livello locale e quello nazionale. L’occasione è utile per coltivare un costante confronto multilivello fra autonomie locali, Amministrazioni regionale e centrale finalizzato al rafforzamento dei sistemi amministrativi ed al potenziamento della capacità di governare e cooperare nella complessità dei territori montani.

L’incontro di questo pomeriggio sarà focalizzato sul Progetto ITALIAE, finanziato nell’ambito del PON Governance capacità istituzionale 2014-2020. che in questi mesi ha già avviato alcune attività di confronto ed interazione con gli stakeholder come in occasione degli ‘Stati Generali della Montagna’ per stabilire un rapporto continuativo tra il Governo e il mondo della montagna, per unire le forze e fare emergere azioni attuabili ed efficaci. Unimont – Centro d’Eccellenza dell’Università degli Studi di Milano è protagonista grazie al coordinamento di due degli undici tavoli permanenti: “La Scienza e la Cultura della Montagna” e “Strategie macro-regionali UE e nuova programmazione comunitaria”.

IL PROGRAMMA

Saluti istituzionali

Unimont: Un approccio place-based nelle politiche per la montagna

Anna Giorgi, Coordinatrice del Centro di Ricerca Ge.S.Di.Mont. – Unimont Università degli Studi di Milano

Il Progetto ITALIAE – Innovazione e cooperazione a supporto delle autonomie locali

Francesco Tufarelli, coordinatore Ufficio per le politiche urbane e della montagna, la modernizzazione istituzionale e l’attività internazionale delle autonomie regionali e locali, Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie – Presidenza del Consiglio dei Ministri

Il Progetto ITALIAE – Obiettivi e ambiti di intervento

Francesco Minchillo, Progetto ITALIAE – Esperto Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie – Presidenza del Consiglio dei Ministri

Il Capacity building per le aree interne

Monica Bottino, D.G. Enti Locali, Montagna e Piccoli Comuni – Dirigente U.O. Interventi di sviluppo dei territori montani, risorse energetiche e rapporti con le Province Autonome – Regione Lombardia.

Modera – Nicola Pasini, Professore associato di Scienza Politica – Università degli Studi.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136