Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Darfo: premiati dalla Comunità Montana nove Comuni ricicloni

domenica, 17 novembre 2019

Darfo Boario – In Valle Camonica cresce la raccolta differenziata e nel contesto della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), la Comunità Montana Valle Camonica ha organizzato un evento per sensibilizzare amministratori e cittadini sull’importanza di una corretta gestione dei rifiuti e premiato i Comuni ricicloni. La Valle Camonica è divenuta Riserva della biosfera Mab Unesco, quindi deve rispettare severi parametri specifici per l’ambiente, il paesaggio e la vivibilità.

Premiazione Comuni Ricicloni - DarfoInoltre – sempre nella cerimonia che si è svolta ieri al Garden di Darfo Boario Terme (Brescia) – è stato proiettato il documentario “Meno 100 chili. Ricette per la dieta della nostra pattumiera”, film che ha un alto valore sociale perché contribuisce a tenere aggiornato il dibattito pubblico sull’emergenza rifiuti.

La Comunità Montana di Valle Camonica ha premiato i Comuni più efficienti nella raccolta differenziata dei rifiuti (anno 2018). Al primo posto dei Comuni più ricicloni della Valle Camonica spicca Gianico con l’82,9 % di raccolta differenzaita, seguito da Ossimo (80,5 %), Braone (80,4%), Losine (80,3%), Cedegolo (80,2%), Bienno (79,7%), Capo di Ponte (79,6%), Edolo e Malegno (79,5%). La Comunità ai nove Comuni “ricicloni” ha consegnato un attestato e un contributo di 2.500 euro da utilizzare per iniziative di abbattimento del piano Tari, per innovazioni nella raccolta dei rifiuti o per attività di educazione ambientale.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136