Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Capo di Ponte, piano operativo per valorizzare i siti Unesco

Il progetto di Regione Lombardia

Capo di Ponte (Brescia) - Il progetto, denominato ‘Viaggio nel patrimonio Unesco lombardo: storie, percorsi, narrazioni tra reale e virtuale’, prevede mostre fotografiche itineranti, lo studio per un percorso ciclopedonale ad anello che colleghi i 10 siti lombardi, podcast e audiolibri, l’implementazione delle campagne promozionali e delle visite guidate.

Una serie di azioni, finanziate con 220.000 euro, da sviluppare insieme al Politecnico di Milano, al Comune di Bergamo e all’Associazione Abbonamento Musei. La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Cultura, ha approvato gli schemi di accordo per la realizzazione delle iniziative da attuare nel corso del 2024 e del 2025.
Sarà realizzata una mostra fotografica per garantire massima visibilità e accessibilità da proporre in varie sedi, a partire dallo spazio espositivo di Palazzo Lombardia. Sarà realizzata anche un’esposizione virtuale da promuovere in modo permanente sui canali web regionali oltre all’implementazione di eventi e campagne digital.

GRAND TOUR UNESCO DELLA LOMBARDIA – Sarà individuato un anello che colleghi i siti del Patrimonio Unesco in Lombardia, con un grande itinerario da fare in bicicletta o a piedi, integrando i percorsi esistenti e promuovendo una mobilità sostenibile. L’itinerario intercetterà altri nodi del sistema infrastrutturale, la rete autostradale, gli aeroporti e le stazioni dell’Alta Velocità ferroviaria, toccando almeno un elemento di tutti i siti Unesco lombardi con un percorso di circa 780 chilometri, percorrendo principalmente strade bianche, argini di fiumi e canali.
Il percorso, da strutturare con la collaborazione del Politecnico di Milano, sarà concepito in più tappe da 1-2 giorni grazie all’integrazione treno-bici.

VISITE GUIDATE – Saranno proposti prodotti editoriali (podcast e sezione del sito dedicata) realizzati in collaborazione con l’Associazione Abbonamento Musei per costruire un viaggio culturale attraverso la Lombardia, utilizzando diversi canali social ed effettuando un lavoro sinergico di promozione con i siti stessi.

BERGAMO E BRESCIA: PERCORSI NARRATI – Si produrrà una guida ‘narrata’ con una nuova chiave di lettura dei siti presenti nelle province di Bergamo e Brescia, disegnando percorsi tematici che legano i due territori. Sarà realizzato un testo autoriale (disponibile anche in formato audiolibro) in collaborazione con il Comune di Bergamo e con la Fondazione Bergamo nella storia.

PRIMATO CULTURALE LOMBARDO - “La Lombardia – afferma l’assessore alla Cultura – è la regione d’Italia che vanta il maggior numero di aree tutelate dall’Unesco. I nostri primati non sono dunque soltanto economici ma anche culturali. Abbiamo un patrimonio straordinario che vogliamo valorizzare sempre più attraverso questa serie di iniziative cofinanziate dal Ministero della Cultura. L’obiettivo è fare rete tra tutti i siti lombardi per aumentare visibilità e attrattività, con ricadute positive per l’indotto delle comunità locali. Lavoriamo affinchè si diffonda la conoscenza e la consapevolezza di questo tesoro unico e irripetibile”.

I SITI UNESCO DELLA LOMBARDIA
Di seguito i 10 siti Unesco della Lombardia interessati dal progetto.
- Arte rupestre della Valle Camonica.
- Mantova e Sabbioneta.
- La Ferrovia Retica nel paesaggio dell’Albula e del Bernina.
- Crespi d’Adda.
- Monte San Giorgio.
- Longobardi in Italia, i luoghi del potere (568-774 d.C.).
- I siti palafitticoli preistorici dell’arco alpino.
- La chiesa ed il convento domenicano di Santa Maria delle Grazie con ‘La cena’ di Leonardo da Vinci.
- Mura Veneziane di Bergamo.
- Sacri Monti di Lombardia e Piemonte.
Ultimo aggiornamento: 16/05/2024 09:30:02
POTREBBE INTERESSARTI
Roma - Esame di maturità per 526.317 studenti italiani, poco più di 8mila bresciani, di cui 1.200 tra Valle Camonica,...
Ceto (Brescia) - Ultimo saluto a Brigida Andreina De Pari, 82 anni. Nel pomeriggio si terranno le esequie di...
Brescia - Un insegnante di religione residente nel Bresciano è stato arrestato per pedopornografia. L'inchiesta della...
Cles (Trento) - Domani - giovedì 20 giugno, alle 18 - si alzerà il velo a Cles sulla nuova mostra “Valentino Ruatti....
Venerdì 21 giugno "Yoga day", sabato 22 lo spettacolo "Mago per svago"
Finanziati da Regione Lombardia tre progetti della Cooperativa di Bessimo
ULTIME NOTIZIE
Sono 50 gli indagati dalla Guardia di Finanza di Reggio Emilia per reati fiscali
Sondrio - Maltrattamemnti sulla moglie, imprenditore valtellinese arrestato. Il 35enne è accusato di stalking e lesioni....