Ad
a
Ad
Ad


Enduro: i risultati dei piloti del Moto Club Sebino nel weekend

lunedì, 27 giugno 2022

Malegno –  Tre gare nel weekend per i piloti del Moto Club Sebino, capitanato dal presidente Costante Bontempi.

Due giornate molto impegnative al Mondiale che si è svolto a Carpineti (Reggio Emilia) con caldo e percorso molto impegnativo: 3 giri di gara con 4 speciali al giro. Al via 150 piloti e buon rientro dalla California di Giacomo Redondi (nella foto) che sulla Gas Gas 350 4t datagli per l’occasione dalla concessionaria GTG Motogamma di Castegnato nella categoria E2 è giunto sabato 7° e Domenica 6°; nella categoria E3 Brad Freeman su Beta 300, causa recente infortunio, è giunto 9° e 4°; nella categoria J1 Hermanni Haljala su TM 250 4t 7° e 8°; nella categoria J2 Yuri Quarti su Husqvarna 300 16° e 9°; nella categoria Yout Matteo Grigis su Gas Gas 125 9° in entrambe le giornate. Categoria Open: Matteo Ferrari (nella foto) Gas Gas 350 4t 2° e 3°, nelle stessa categoria Alberto Zorloni su Yamaha 250 4t 8° e 7° .
Motorally ad Aielli (Aquila): Tommaso Montanari sulla sua Husqvarna 501 nelle due speciali di sabato di 50 Km e di 103 Km domenica vince la sua categoria E 600 nelle due giornate ed è rispettivamente 6° e 4° nella assoluto.
Trial a Lanzada (Sondrio): Gianluca Tournour su Gas Gas 300 giunge 4° in entrambe le giornate di gara nella Categoria TR 1.

E il prossimo fine settimana week-end in Portogallo col Mondiale Enduro con Giacomo Redondi, Brad Freeman, Hermanni Haljala, mentre a Fabriano (Ancora) Campionato Italiano Under23/Senior sempre presente il Sebino con Niko Odorizio, Edgardo Paganini, Thomas Grigis, Riccardo Prandini, Alessandro Crenasco, Luca Bontempi, Riccardo Moscardi e Mirko Spandre.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136