Ad

w

Ad
Ad


Borno: battesimo bagnato per la gara di E-Bike, piloti e Moto Club Sebino soddisfatti

lunedì, 20 settembre 2021

Borno – Battesimo bagnato per la gara di E-Bike, organizzata dal Moto Club Sebino, presieduto da Costante Bontempi, a Borno (Brescia). Nonostante il meteo sono state conclusi i tre giri di gara, annullando una sola prova speciale

Paddock allestito alle Ogne di Borno con salita fino all’Altissimo per poi scendere dal Col de Serv fino in Plai , risalita ancora per l’Altissimo e discesa dal Pian d’April, per poi completate la  prova Ogne che portava al paddock. Tre giri così sotto l’acqua non sono stati proprio una passeggiata sia per i piloti che per il personale addetto alla gara. Infatti degli 80 Piloti del Campionato Italiano ne sono arrivati solo 41, con a podio Matteo Gritti nella ES (nella foto) e Davide Gaioni nel trofeo Sur Ron. Dei 16 della World Cup i ritirati solo 3 e tra i piloti del Sebino, quarto Diego Ballardini.

LE CLASSIFICHE

E1 – Nella categoria E1 vince la giornata Francesco Petrucci (Ruota Libera Terni – Focarini) con un tempo di 34’15.77, seguito da un velocissimo Thomas Oldrati (GS Fiamme Oro Milano – Fulgur Polini) e da Andrea Pirazzoli (Ruota Libera Terni – Focarini). Ma nell’assoluta di campionato vince Maurizio Micheluz (GS Fiamme Oro Milano – SVM), oggi assente per altri impegni agonistici. Secondo assoluto Roberto Fabbri (La Rocca – Fantic) e terzo Luca Ercoletti (Valdinievole E-Bike – Polini).

ES – Oggi la vittoria in questa categoria è andata ad Eric Anselmo (Gilera Club Arcore – SVM) con 38’22.89, seguito da Matteo Carpisassi (Gualdo Tadino – Conway) e Matteo Gritti (Sebino – Fulgur Polini).

EJ – Tommaso Bianchetti (Ruota Libera Terni – Focarini) ha saputo interpretare al meglio le speciali vincendo su Riccardo Giuliani (Lumezzane – Fulgur Polini) e Andrea Ferrari (Cervellin – SVM). Nell’assoluta di campionato Andrea Ferrari vince davanti a Francesco Raia e Vittorio Grandis.

E OPEN – Andrea Sassoli (AM Aretina – Sem) vince categoria di giornata e assoluta di campionato a Borno, davanti a Nicola Cannata (Varese – Sem) e Giuseppe Vigani (Lago D’Iseo – Zundapp). In campionato Sassoli vince lasciandosi alle spalle Davide Rossini e Giuseppe Vigani.

E WOMAN – Nella categoria riservata alle donne vince la giornata e riesce a conquistare anche l’assoluta Federica Amelio (Lumezzane – Fulgur Polini), davanti a Sirya Fulgeri (MC Il Monte Asd – Specialized) e Loredana Gorni (RS 77 – Merida). Seconda in campionato Matilde Melani, seguita da Sirya Fulgeri.

E-TROPHY SUR RON – Milo Marino Piva vince la giornata a Borno e si aggiudica anche il primo Trofeo Sur Ron Easy Enduro. Alle spalle del leader Mirko Gardumi e Francesco Andreis. Nella Categoria FREE primo Luca d’Adda, secondo Davide Gaioni e terzo Ruben Filippi. Prima donna Giulia Gheza.

Il commento di Matteo Baldissarri del settore E-Bike della FMI: “La gara è stata bella nonostante le avversità del meteo, ma grazie al lavoro del Moto Club Sebino e alle doppie line studiate precedentemente, abbiamo portato al termine la manifestazione in modo ottimale. Per questa ultima tappa dell’E-Bike Enduro si è alzato molto il livello tecnico ed è risultata sicuramente la prova più impegnativa della stagione. Appuntamento all’anno prossimo”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136