Ad
Ad


Sequestro di persona, tre arresti dei carabinieri nel Bresciano

sabato, 27 novembre 2021

Travagliato – Alle prime ore dell’alba, tra Cascina Fenil Nuovo e Travagliato (Brescia), i carabinieri del NORM della Compagnia di Chiari e delle Stazioni di Trenzano e Travagliato hanno eseguito tre arresti su ordinanza del Gip del tribunale di Brescia nei confronti di tre uomini di 45, 36 e 32 anni.

Le manette sono scattate per un grave episodio di sequestro di un ragazzo di 23 anni a metà settembre. Dopo averlo costretto a fermarsi mentre era a bordo della propria auto per le vie di Trenzano, i malviventi hanno caricato di forza la vittima sulla loro vettura per condurlo in una cascina isolata tra Maclodio e Travagliato, dove li attendeva il proprietario.

Qui il ragazzo è stato legato ad una sedia e colpito con schiaffi, pugni e una spranga, subendo anche ferite alla bocca con l’uso di una tenaglia. Dopo qualche ora è stato lasciato andare a piedi e la sua vettura non è più stata ritrovata. Il movente appare ad ora sconosciuto.

I militari della Stazione di Trenzano si sono immediatamente attivati insieme Nucleo Operativo di Compagnia per ricostituire il fatto ed individuare i responsabili, ottenendo le misure cautelari restrittive da parte del Gip. Tutti e tre sono stati tradotti presso il carcere di Brescia dove sono in attesa dell’interrogatorio di garanzia.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136