Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Cornedo all'Isarco, droga sequestrata e denunce

Cornedo all'Isarco - I militari della Stazione Carabinieri di Cornedo all’Isarco hanno denunciato a piede libero due persone per coltivazione di cannabis indica.


112 carabinieri largeNel corso del mese di settembre l’attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze di stupefacenti svolta dall’Arma dei Carabinieri è stata costante. Da ultimo, i militari della Stazione Carabinieri di Cornedo all’Isarco hanno deferito in stato di libertà una donna di quarantanove anni, unitamente al figlio diciannovenne della stessa, entrambi incensurati, ritenuti responsabili di produzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

I Carabinieri, a seguito di un’accurata perquisizione operata presso la loro abitazione e pertinenze, hanno rinvenuto, nel giardino, tre piante di marijuana di medie dimensioni. Le stesse sono state sottoposte a sequestro ed inviate al laboratorio analisi per le verifiche del caso.


In altri due distinti servizi i militari dell’Arma hanno deferito all’autorità giudiziaria e a quella amministrativa un nigeriano e un bolzanino, che sottoposti a controllo e successive perquisizioni estese anche alle loro abitazioni, sono stati trovati in possesso, rispettivamente di circa quattro grammi di cocaina e diciotto pasticche utilizzate per il “taglio” dello stupefacente, nonché di una tessera sanitaria risultata oggetto di furto, il primo; di sette grammi di hashish, un bilancino di precisione per pesare la droga nonché circa duecento euro in denaro contante, probabile provento dell’attività delittuosa, il secondo. Anche in questo caso quanto rinvenuto e sequestrato è stato inviato al laboratorio, per i test dovuti.

Ultimo aggiornamento: 02/10/2020 10:58:59
POTREBBE INTERESSARTI
Roma - Esame di maturità per 526.317 studenti italiani, poco più di 8mila bresciani, di cui 1.200 tra Valle Camonica,...
Sondrio - Maltrattamemnti sulla moglie, imprenditore valtellinese arrestato. Il 35enne è accusato di stalking e lesioni....
Brescia - Un insegnante di religione residente nel Bresciano è stato arrestato per pedopornografia. L'inchiesta della...
Campagna “Maturità al sicuro” della Polizia di Stato e di Skuola.net per contrastare le fake news
Civo (Sondrio) - I carabinieri della Stazione di Morbegno, durante il servizio di perlustrazione in località Ronchetto...
ULTIME NOTIZIE
Cles (Trento) - Domani - giovedì 20 giugno, alle 18 - si alzerà il velo a Cles sulla nuova mostra “Valentino Ruatti....
Venerdì 21 giugno "Yoga day", sabato 22 lo spettacolo "Mago per svago"